A Londra per Pasqua a cercare le uova

Nei paesi del Nord Europa a Pasqua c’è una tradizione che è molto divertente per i bambini. La caccia all’ uovo.

Solitamente si fa a casa o nel giardino, dove i bambini la domenica di Pasqua quando si alzano vanno alla ricerca delle uova di cioccolato che i genitori hanno nascosto in casa o in giardino.

Nelle grandi città spesso questa caccia all’ uovo diventa un grande evento organizzato da musei, zoo e altre organizzazioni.

A  Londra  per Pasqua c’è una vasta gamma di attività che si svolgono in giro per tutta la città e che promettono divertimento per tutti i bambini.  Dalla caccia all’uovo di Pasqua, a workshop, mostre per bambini e spettacoli dal vivo.

Qui ve ne elenchiamo alcuni:

Pasqua al Museum of Childhood

La Pasqua al Museo dell’Infanzia promette di essere un evento spettacolare pieno di uova di cioccolato, coniglietti e giochi fantastici.

Pasqua a Kew Garden

Il tanto amato il racconto di Roald Dahl “Charlie e la fabbrica di cioccolato” prende vita a Kew Gardens per la Pasqua 2014. C’è la possibilità di creare la propria tavoletta di cioccolato ispiarata a  Willy Wonka  e di cantare con un Oompa-Loompa.

Ma oltre ai laboratori di cioccolato, c’è anche la tradizionale caccia ll’ uovo della domenica di Pasqua, dove i bambini vanno alla ricerca dei gettoni sparsi per i giardini per poi ricevere una delizia al cioccolato dal coniglietto di Pasqua.

La corsa dei coniglietti al London Eye

Edwin il coniglietto di Pasqua è tornato nella sua tana presso il London Eye questa Pasqua. Da Sabato 5 a Lunedi 21 Aprile i bambini possono aiutare Edwin a trovare gli amici del coniglietto che sono andati in sciopero e e si sono portati via tutte le uova di Pasqua.

Caccia alle uova al Battersea Park Zoo

Quali animali hanno nascosto la maggior parte delle uova di Pasqua? Partecipate alla alla caccia all’ uovo al Battersea Park Zoo e andate alla ricerca delle uova nascoste nello zoo.

E dove si dorme?

Novotel London Tower Bridge


Quantomanca.com ha verificato le informazioni qui pubblicate. Tuttavia potrebbero esserci imprecisioni, dovute a cambiamenti, rinvii o annullamenti. Si consiglia di contattare sempre gli Organizzatori tramite email/telefono o di visitare i rispettivi siti web.