L’ Arcotel John F. Kennedy a Berlino è la soluzione ideale per  i genitori che in vacanza non vogliono rinunciare al fascino di un hotel moderno e di design e alla comodità della cucina in camera per la preparazione dei pasti dei bambini.

Quando si viaggia con i piccoli in fase di svezzamento, infatti, il problema principale è dove e come cucinare le loro pappe e molto spesso, proprio per questo motivo, la scelta dell’alloggio è orientata verso gli appartamenti. A noi però non va di rinuciare ai servizi offerti da un hotel, dalla colazione alla pulizia della camera, e l’Arcotel Kennedy ha risposto perfettamente alle nostre richieste.

Ottima la posizione sulla Werderscher Markt , a tre minuti a piedi dalla metro U2 e dalla fermata dei bus 100, 200 e TXL sulla Unter der Linen. Con una breve passeggiata si raggiunge agevolmente l’Isola dei Musei e la Gendarmenmarkt Platz, piena di ristoranti e locali in cui trascorrere la serata.

L’hotel è oggettivamente bello, elegante e trendy. Le camere sono spaziose e pulitissime con una cucina e un frigo a disposizione. Mancano le stoviglie, ma  basta richiedere alla reception ciò di cui si ha  bisogno e sarete presto accontentati.

Una  colazione all’italiana con cornetti e brioche può essere consumata al bar; altrimenti nella sala ristorante viene allestito un buffet molto ricco in cui si trovano anche yogurt e puree di frutta adatti ai più piccoli.

Potete prenotarlo con Booking.com