Se pensate di partire per l´America o in qualsiasi altro luogo abbastanza lontano dall´Europa sappiate anche voi probabilmente andrete incontro al jet- lag.

Ma che cos´é questo jet-lag e come affrontarlo?

Il jet-lag é quel malessere che si avverte dopo avere viaggiato in aereo e cambiato rapidamente diversi fusi orari.

In genere, il vostro corpo ha bisogno di un giorno di adattamento per ogni fuso orario attraversato.

Il “jet lag” e’ spesso più frequente e più fastidioso quando si viaggia verso Est

Sebbene sia difficile da evitare si possono prendere alcune precauzioni.

– Qualche giorno prima di partire “reimpostate” il vostro ritmo sonno/veglia andando a dormire prima.

– Nell´aereo dormite e cercate di far dormire i vostri bambini il più possibile.

Una volta arrivati provate a seguire i seguenti consigli:

– Mettete i bambini a letto con l´orario locale.

– Adattate l´orario dei pasti al nuovo fuso orario e comunque mangiate per i primi due tre giorni in maniera leggera.

– Organizzate per i primi giorni delle attività rilassanti all´aria aperta per abituarvi al nuovo ritmo giorno/notte.