Grotta di Babbo Natale Ornavasso

Un viaggio dal Lago Maggiore al Monte Rosa, per vivere la magia del Natale, tra miniere d’oro, ghiacciai, oltre 200 spettacoli e trenini sotterranei.

Se volete trascorrere una giornata oppure uno o più week end alla scoperta di luoghi unici, immersi nell’atmosfera del Natale, in Piemonte vi aspettano due eventi che vi faranno vivere la magia del Natale.

A Ornavasso (Verbania) sul Lago Maggiore dal 18 novembre al 28 dicembre, ritorna l’ edizione della “Grotta di Babbo Natale”, un parco natalizio di 20 mila metri quadrati unico al mondo, dove tutto è autentico, dalle renne alla grotta con Babbo Natale, nella cava sotterranea da cui fu estratto anche il marmo per il Duomo di Milano. Il Parco di Ornavasso ospita inoltre 600 metri quadrati di presepe e centinaia di spettacoli, musical e animazioni.

A Macugnaga (Verbania), ai piedi del Monte Rosa, a 50 minuti da Ornavasso, dal 18 novembre al 17 dicembre, si potrà incontrare la“La Regina dei Ghiacci” e scoprire i segreti dei Twergi, gli gnomi locali aiutanti di Babbo Natale,  salire in funivia, visitare la miniera d’oro e  vedere il musical natalizio.

Grotta di Babbo Natale OrnavassoLa Grotta di Babbo Natale

L’incontro con Babbo Natale, oltre che nel Parco, può avvenire anche in una “casa di Babbo Natale” unica al mondo, ricavata nella vera cava sotterranea da cui fu estratto anche il marmo per il Duomo di Milano: percorrendo 200 metri di galleria sotterranea si raggiunge il grandioso salone di Marmo, dove Babbo Natale, con i propri aiutanti “twergi”, gli gnomi della tradizone locale walser di Ornavasso, attende i bambini per la consegna della letterina e l’immancabile foto ricordo (in omaggio con la prenotazione on line).

Grotta di Babbo Natale Ornavasso

Al cospetto di Babbo Natale i bimbi potranno consegnare personalmente la propria letterina, salire sulla slitta di Babbo Natale e sul trono e ricevere un regalino da Babbo Natale, un oggetto in legno frutto della lavorazione artigianale della Valle Strona, la valle del Lago d’Orta dove gli artigiani producono i Pinocchi famosi nel mondo.


LEGGI ANCHE: Le offerte dei family hotel per le vacanze natalizie


Un viaggio autentico tra suggestioni, sapori e personaggi del Natale sia della tradizione walser (il paese di Ornavasso è una minoranza linguistica di stampo svizzero-tedesco) che di quella internazionale, per una giornata a misura di famiglia e di bambino.

Attrazioni: Slitta volante e trenino sotterraneo dei Twergi

Tra le attrazioni (non comprese nel costo del biglietto) la Slitta volante di Babbo Natale, il primo ottovolante per bambini a tema natalizio, otto trenini “Renna Express” di collegamento dal centro cittadino di Ornavasso all’area Parco, e  il “Trenino sotterraneo dei twergi” – un trenino minerario che consentirà di esplorare una seconda cava sotterranea di marmo.

Grotta di Babbo Natale OrnavassoGrotta di Babbo Natale OrnavassoIl presepe

La visita al Parco della Grotta di Babbo Natale è un appuntamento irrinunciabile anche per gli appassionati del Presepe: nel monumentale santuario della Madonna della Guardia viene allestita un’area di 600 metri quadrati dedicata al presepe.

Grotta di Babbo Natale OrnavassoInformazioni

Alcune note logistiche: per raggiungere la Grotta di Babbo Natale si consiglia di utilizzare il servizio Navetta in partenza da P.zza Bianchetti, usufruendo delle aree posteggio predisposte dall’organizzazione. Eventualmente la Grotta si può raggiungere anche a piedi, in circa 20 minuti, è sconsigliato invece raggiungerla in auto a causa dei limitati parcheggi disponibili presso l’antica cava e lungo la strada per il Santuario del Boden. La manifestazione si svolge in spazi coperti, per cui si potrà accedere con qualsiasi condizione meteo.

Comitive e gruppi possono contattare l’ufficio prenotazioni all’email info@anticacava.it – Non è necessaria la prenotazione per singoli e gruppi famigliari. La temperatura interna della grotta è costantemente pari a 8 gradi. E’ consigliato un abbigliamento comodo e adatto all’umidità.

Cosa vedere in zona

Nelle vicinanze potete scoprire luoghi incantevoli, come il Golfo Borromeo, sul Lago Maggiore, o la parete Est del Monte Rosa, a Macugnaga, bandiera arancione del Touring Club Italiano per qualità ambientale e tipicità

Date e orari di apertura, informazioni e biglietti per Ornavasso:

Date di apertura (8,30-18,30):

Novembre 2017: sabato 18 – domenica 19 – sabato 25 – domenica 26
Dicembre 2017: venerdì 1 – sabato 2 – domenica 3 – mercoledì 6 – giovedì 7 – venerdì 8 – sabato 9 – domenica 10 – sabato 16 – domenica 17 – sabato 23 – domenica 24 – martedì 26 – mercoledì 27 – giovedì 28

BIGLIETTI PARCO E GROTTA DI BABBO NATALE – ticket on line su www.grottadibabbonatale.it/prenota a prezzo ridotto.
Biglietto FULL (Grotta + Parco + Spettacoli e sfilata + Presepe) euro 15,50.

Con la prenotazione on line in omaggio anche la foto con Babbo Natale.

Biglietto Parco (Parco + Spettacoli e sfilata + Presepe – senza ingresso in Grotta) euro 12,00 Diritti di prevendita euro 1,50 – bambini fino a 3 anni d’età e diversamente abili gratuito.

Date e orari di apertura, informazioni e biglietti per Macugnaga:

Date di apertura:

I SEGRETI DI BABBO NATALE sabato 18 e 25 novembre, sabato 2, venerdì 8, sabato 9 e 16 dicembre 2017 dalle ore 13 alle 16:
apertura Miniera d’oro e Casa Walser dalle ore 16 alle 19,00:
passeggiata con le lanterne, Musical di Natale e arrivo di Babbo Natale LA REGINA DEI GHIACCI domenica 19 e 26 novembre, domenica 3-10-17 dicembre e sabato 9 dicembre 2017 dalle ore 9,30 alle 16:
apertura Miniera d’oro e Casa Walser dalle ore 10,00 alle ore 14:00 (ultima salita) –

Salita in Funivia e incontro-spettacolo con la Regina dei Ghiacci

Biglietti on line su www.grottadibabbonatale.it/prenota a prezzo ridotto

Biglietto giornaliero: euro 15,50 – Diritti di prevendita euro 1,50 – bambini fino a 3 anni d’età e diversamente abili gratuito.

Tutte le info su www.grottadibabbonatale.it