I Musei a Parigi sono talmente tanti che se andiamo in vacanza con i bambini per pochi giorni non si sà da dove iniziare.

La scelta è enorme e si va dai più conosciuti come Louvre, il il più grande museo di Parigi, per andare alla scoperta delle mummie egizie e della Monna Lisa, al Musée d’Orsay (ex stazione ferroviaria) con la sua meravigliosa architettura.
Oppure si può scegliere qualcosa di meno usuale come il Musée Grévin (museo opere in cera) se siete alla ricerca di celebrità, mentre se siete amanti del cioccolato potreste visitare Choco-Story, il Musée du chocolat gourmand!
Al Musée de la Marine, i bambini potranno immaginare di essere capitani di fregata o pirati, mentre i genitori potranno apprezzare la informazioni. Infine, la galleria dei bambini al Centre Pompidou organizza cacce al tesoro e giochi di abilità,  spettacoli di mimo ecc. per introdurre in modo divertente i bambini all’arte.

Tutti i musei nazionali sono gratuiti per i giovani di età inferiore ai 18!

Musei e collezioni

Museum National d’Histoire Naturelle

E’ il museo di storia naturale.
Perché piace ai bambini: Il museo sii sviluppa in tre gallerie: una sui dinosauri, una sui minerali e la Grande Sala dell´Evoluzione. C´é anche l´Arca di Noé con gli animali imbalsamati.

 

 

Cite des Enfants


Perché piace ai bambini: il piano terra della Villette é riservato ai bambini ed é diviso in due sezioni. Una per i bambini dai 3 ai 5 anni e l´altra per quelli da 5 a 12.
Inoltre c´é una vasta biblioteca con libri per bambini dove ci si può accomodare per terra per leggere.

 

Centre Pompidou – Galerie des Enfants


Perchè piace ai bambini: nella galleria dei bambini si tiene una mostra pensata appositamente per i piccoli per avvicinarli all´arte e all´architettura.

 

 

 

Musée en Herbe du Jardin d’Acclimatation


Perchè piace ai bambini:il Jardin d’Acclimatation é un piccolo parco del divertimento con all´interno un teatro di marionette, specchi deformanti, un giardino zoologico e il Musée en Herbe che introduce alla storia europea dalle pitture alle caverne fino a Picasso.

 

Musée d‘Orsay


Perchè piace ai bambini: i bambini scopriranno  le collezioni in un modo divertente! Molto utile è l’app per tablet “Il Musée d’Orsay con la famiglia”, che contiene nove percorsi tematici da esplorare, a seconda della collezione. Coloro che non hanno tablet, possono affittarlo direttamente dal museo.

Palais de la Découverte


E´ un museo della divulgazione scientifica.
Perchè piace ai bambini: i bambini possono vedere le formiche al lavoro o la presentazione del sistema solare con la possibilitá di compiere personalmente degli esperimenti.
Indirizzo: Av. Franklin D Roosevelt; Metro Franklin D Roosevelt

Museo del Louvre


Perchè piace ai bambini: basta solo parlare dell´enorme dipartimento egizio che ebbe inizio con i viaggi di Champollion in Egitto per portare i bambini a vedere questo importante museo. O cercare di passare tra le decine di visitatori che sostano davanti alla Gioconda di Leonardo da Vinci.

 

Musée Grévin (museo delle cere)


Perchè piace ai bambini: il tour svela i segreti dell’origine delle figure di cera. E poi ci sono rappresentate tante celebrità.

 

 

 

Choco-Story

Perchè piace ai bambini: mentre visitano il museo, i bambini tra i 6 e i 12 anni, dovranno riempire un album con degli adesivi. Alla fine, tutti coloro che hanno risposto correttamente alle domande potranno vincere un regalo.

 

 

Altri edifici e monumenti

Torre Eiffel


Se si va a Parigi, la torre Eiffel rappresenta una tappa obbligatoria. E poiché è obbligatoria per molti turisti, la coda che c’è all’ingresso è piuttosto lunga, meglio quindi prenotare on line. Ma i bambini si divertiranno parecchio a vedere la città dall’ alto.

 

Notre Dame de Paris


Per gli adulti è uno degli edifici più conosciuti di Parigi e per i bambini è la casa di Quasimodo, il personaggio fatto rivivere da Walt Disney. Con questo binomio non sarà difficile andare alla scoperta di questa magnifica cattedrale la cui prima pietra fu posta nel 1163. Se poi si è in grado di fare i 387 scalini della torre nord si potrà godere del bellissimo panorama della città’, della Senna e dei suoi ponti.


— Le informazioni qui riportate erano corrette al momento della pubblicazione. Nel frattempo è possibile ci sia stata qualche modifica. Vi invitiamo quindi a controllare sempre personalmente la loro veridicità —