In Piemonte ad Ornavasso: visita alla grotta di Babbo Natale

L'antica cava che fornì il marmo rosa del Duomo di Milano (a Ornavasso - Verbania) a dicembre si trasforma per ospitare Babbo Natale

Dal 22 novembre al 6 gennaio a  Ornavasso a 50 minuti da Milano, 1 h e 30 da Torino viene allestita,  la Grotta di Babbo Natale, un'iniziativa di riscoperta del Natale tra gnomi, troll, elfi e - ovviamente - Babbo Natale. La Grotta di Babbo Natale si trasforma in un viaggio con diverse tappe e un trenino lillipuziano di collegamento. 

Il percorso si snoda per circa 1,8 km dal Big One, un Troll gigante di 2,5 metri per 600 kg di peso, al Villaggio degli Gnomi, con le casette dove i bimbi possono giocare ed imparare a lavorare la lana con le Mastre Feltraie, l'elfo scultore, che lavora il marmo del Duomo di Milano, il Renna Express , trenino lillipuziano che accompagna bimbi e genitori fino al Santuario della Madonna della Guardia, dove è allestito un presepe meccanico di 100 mq, tra i più grandi d'Italia, e dove le famiglie potranno sostare, passando attraverso il bosco incantato, per gustare la merenda di Natalina. Da qui il viaggio prosegue attraverso il Rifugio dei Troll, realizzato in veri cunicoli sotterranei utilizzati per la Prima Guerra Mondiale, che ospiteranno gli originali Troll Norvegesi, fino alla Grotta di Babbo Natale, una vera cava in galleria con un tunnel di 200 mt nel cuore della montagna popolato da un centinaio di gnomi in terracotta realizzati artigianalmente in Turingia (Germania) con tipiche ambientazioni natalizie.

Al cospetto di Babbo Natale i bimbi potranno consegnare personalmente la propria letterina, salire sulla slitta di Babbo Natale e sul trono e ricevere un regalino da Babbo Natale, un oggetto in legno frutto della lavorazione artiginale della Valle Strona, la valle del Lago d'Orta dove gli artigiani produconi i Pinocchi famosi nel mondo.

Un viaggio autentico tra suggestioni, sapori e personaggi del Natale sia della tradizione walser (il paese di Ornavasso è una minoranza linguistica di stampo svizzero-tedesco) che di quella internazionale, per una giornata a misura di famiglia e di bambino.

Visita al solo parco delle Renne: dal 26 Novembre al 21 dicembre tutti i giorni feriali orario 9,30/12,30 - 14/17.
Dal 24 dicembre 2012 al 6 gennaio 2013 - apertura della sola grotta di Babbo Natale e Presepi dalle ore 10 alle 12,30 e dalle 14 alle 16,30 (CHIUSO A NATALE - 1 gennaio 2013 aperto SOLO POMERIGGIO)

Alcune note logistiche: per raggiungere la Grotta di Babbo Natale si consiglia di utilizzare il servizio Navetta in partenza da P.zza Bianchetti, usufruendo delle aree posteggio predisposte dall'organizzazione. Eventualmente la Grotta si può raggiungere anche a piedi, in circa 20 minuti, è sconsigliato invece raggiungerla in auto a causa dei limitati parcheggi disponibili presso l'antica cava e lungo la strada per il Santuario del Boden. La manifestazione si svolge in spazi coperti, per cui si potrà accedere con qualsiasi condizione meteo.

Comitive e gruppi possono contattare l'ufficio prenotazioni all'email info@anticacava.it - Non è necessaria la prenotazione per singoli e gruppi famigliari. La temperatura interna della grotta è costantemente pari a 8 gradi. E' consigliato un abbigliamento comodo e adatto all'umidità.

Gli orari sono dalle 10 alle 16 ed è possibile la prenotazione on line, che garantisce un ingresso preferenziale alla Grotta.

Tutte le info su www.grottadibabbonatale.it