Quando siete in vacanza, vi piace conservare i biglietti d’ ingresso, gli scontrini, i depliant?

Allora per raccogliere tutto e creare un bel ricordo delle vacanze potete creare uno scrapbook.

Che cos’è lo scrapbooking

E’ l’arte di conservare i propri ricordi e le proprie fotografie in modo creativo. In pratica un album dei ricordi.

E’ quindi un progetto che  può tenere impegnati  voi e i vostri bambini sia durante le vacanze che al ritorno a casa. Le vostre foto, i vostri ricordi, uniti ad un pizzico di fantasia sono gli ingredienti principali che servono per creare il vostro scrapbook.

Ricordate di conservare:

biglietti: possono essere di tutti i generi, dell’ aereo, del treno, dell’ autostrada
depliant del vostro luogo delle vacanze, da cui potete ritagliare qualche foto
cartine della città o della zona
sottobicchieri, come quelli su cui si serve la birra. Alcuni ristoranti hanno quelli con scritto i proprio nome.
cartoline perchè anche se farete molte foto, alcune cartoline hanno delle belle inquadrature delle città che voi non riuscirete a fare
cartoncini

Per far lo scrapbook vi servono:

  • Un cartoncino
  • carte di diversi colori
  • forbici normali e magari una o due di quelle sagomate,
  • cutter
  • colla in stick per foto
  • penne al gel

Ecco alcuni esempi presi da internet di scrapbook che potrebbero darvi un’ idea di come realizzare il vostro album dei ricordi

 

 

 

Ed una volta realizzato i vostri bambini si ricorderanno sempre della magnifica vacanza e potranno farle vedere ai nonni, agli amici e alla maestra!!

Per aiutarti a realizzare lo scrapbook abbiamo preparato un diario di viaggio che potrai poi completare con il materiale che hai riportato dalle vacanze.

Scarica il diario e poi stampalo (formato .pdf)

 

 

Oppure lo puoi acquistare già fatto e riempire con i tuoi ricordi.