Abbiamo scoperto il Relais San Michele quasi per caso. E come spesso accade, sono proprio queste scoperte ad essere quelle più apprezzate di un viaggio e che lo fanno ricordare e raccontare agli amici.

Immaginate una casa in riva ad un fiume, immaginate il tranquillo rumore dell’ acqua che scorre, di un gallo che canta, sentite il profumo di fiori e tutt’ intorno una calma rilassante. Questa è l’ atmosfera che si respira in questo Bed & Breakfast: una piccola oasi lontana dal caos e dal frastuono della cittá, un relais perfetto per chi cerca un po’ di calma immerso nella natura, ma non lontano dai Parchi di divertimento del Garda.

La casa è in realtà un vecchio mulino costruito nel 1844 che per quasi 100 anni ha svolto la sua funzione. Abbandonato per più di 50 anni è stato poi restaurato con molta cura e gusto, con pareti con pietra a vista, camere decorate e molta attenzione ai particolari.

Noi abbiamo avuto la fortuna di visitarlo ad inizio giugno, quando l’ odore dei gelsomini che circondano la casa è inebriante e la temperatura permette di godere del bel giordino per riposarsi, leggere un libro o divertirsi con Pepe e Gaia, le piccole mascotte del relais.

Le camere

La struttura ha complessivamente 6 camere molto accoglienti: ogni camera é arredata in maniera rustica e le pareti sono decorate a mano con arabeschi e disegni diversi per ogni stanza. Il bagno, anche se piccolino  ha tutti i comfort necessari.

Le camere sono sono doppie ma c’è la possibilità di aggiungere un terzo letto, quindiperfette per piccole famiglie.

 

La fattoria

Il relais é immerso nel verde: da un lato c’ é il Canale Biffis, al di la del quale c’è una pista ciclabile e tutto intorno si apre un delizioso giardino ben curato con sdraie, amache e veranda su cui poter fare colazione la mattina.

Percorso il giardino, si apre un piccolo viale che porta alla fattoria piena di animaletti. In questo vialetto é possibile prima ammirare la varietá di uccelli presenti nelle voliere: pappagalli, pavoni, papere, fagiani ecc. Dopo vi attenderanno asinelli, caprette, maiali, conigli e poni. Gli animali sono recintati ma é possibile accarezzarli e toccarli. Vi terranno anche compagnia cagnolini e gattini simpaticissimi.

 

Il cibo

Il relais offre solo la colazione che viene servita nello splendido gazebo che si affaccia sul canale. Un bel modo per iniziare la giornata. Oltre a cornetti e mamellate il proprietario ci ha servito anche delle uova strapazzate delle galline della sua fattoria,  e poi pane fresco e e salumi e formaggi.

Nella stessa struttura c’è anche un piccolo ristorante il  “Duca delle pignate” che propone una cucina ricercata, con cibo di alta qualità e molto particolare. Si possono gustare per lo piú fondute e salumi tipici. Anche la selezione di bevende é esclusiva e si trovano birre artigianali dai sapori insoliti (ne abbiamo assaggiata una al radicchio).  A mio parere il ristorante non é adatto ai bambini e vi consigliamo di andare in qualche pizzeria nei dintorni (potete chiedere al proprietario di darvi qualche dritta su dove mangiare).

 

Mi é piaciuto perché

La cosa piú bella é sicuramente la fattoria e la possibilitá di poter vedere gli animali e stare immersi nella natura. Il profumo di fiori che accoglie gli ospiti é buonissimo ed invoglia a voler scoprire cosa altro si nasconde intorno al relais.

Da visitare in zona

La posizione è ottima se si vogliono visitare Verona e le località sul Lago di Garda (come Lazise o Bardolino) o anche se si vuole andare a Gardaland, Caneva e Movieland o al Parco Natura Viva. Anche il Castello di Affi si trova a pochi chilometri.

Contatti

Relais San Michele
Via Barbuzzola, 6,
37010 Rivoli Veronese
Tel: 045 7238142
info@relaissanmichele.it