tierpark hellabrun, zoo monaco

Lo Zoo di Monaco di Baviera, chiamato anche Tierpark Hellabrunn, é un ottimo passatempo sia per i bambini che per gli adulti, che potete visitare quando siete in questa città.

Questo zoo è una vera e propria istituzione per gli stessi abitanti di Monaco che lo visitano tutto l’ anno grazie anche i convenienti pass annuali.

Il Tierpark Hellabrunn

E’ stato inaugurato nel 1911 ed è stato il primo zoo al mondo ad essere organizzato non in base alla specie degli animali, ma in base all’ aspetto geografico (gli animali venivano messi nella stessa area in base al continente di origine per mantenerli il più possibile nelle rispettive colonie naturali).

Noi abbiamo avuto la fortuna di visitarlo in una bella giornata calda e soleggiata, ma sicuramente anche sotto qualche cm di neve sarà un bello spettacolo!

La struttura dello zoo ci ha molto stupiti, perché é abbastanza grande ed immerso completamente nella natura. Infatti lo zoo si trova all interno di un parco ancora più grande,  attraversato dal fiume Isar.

Il parco che circondo lo zoo
Parco giochi all’ inerno dello zoo

All’interno ci sono molte specie di animali: dai classici elefanti, leoni, zebre, giraffe, ad animali più esotici come i lemuri, coccodrilli, serpenti, bisonti. Per i bambini è molto divertente osservare le scimmie che giocano tra di loro e si rincorrono per il cibo.

Alcuni animali dello zoo

All’interno dello zoo ci sono inoltre moltissimi punti di ristoro a tema: bar del rinoceronte, ristorante di pesce vicino all’orso polare, il gazebo delle scimmie e così via. Percui é possibile comprare e mangiare un po’ di tutto: gelati, fish&chips, pop-corn, wurstel ed altre tipicità tedesche.

Punti di ristoro nello zoo

Inoltre all’interno dello zoo ci sono molti parchi gioco per i bambini, con parecchie attrazioni, tra cui anche un mini kart, un ponte mobile (sospeso sopra un lago con dei tralicci), scivoli e trenini.

Il ponte sospeso e il mega scivolo

All’entrata dello zoo, vi é inoltre un area con molte simpatiche caprette che scorrazzano libere e possono essere accarezzate dai più grandi e dai più piccoli.

zoo monaco
Il Kindertierpark, lo zoo per bambini

All’ingresso potrete inoltre noleggiare i famosi carretti in legno tedeschi da “trascinare”! Sono davvero comodi per trasportare zainetti, cibo, giubbetti ed i bambini stessi su 4 ruote. Così potrete lasciare il passeggino all’entrata e far divertire i bambini anche nel farsi trasportare all’interno del carretto come fosse un automobilina.

LEGGI ANCHE: Le 11 cose da fare a Monaco di Baviera con i bambini

Informazioni pratiche per visitare lo zoo

Come arrivare

Lo zoo è molto comodo da raggiungere con i mezzi pubblici, soprattutto con la metro (la fermata della metro é a circa 200 metri dall’ingresso dello zoo). Basta infatti prendere la linea metro U3 e scendere alla fermata Thalkirchen (Tierpark). Gia qui capirete di essere vicini allo zoo: le pareti della stazione metro sono dipinte con gli animali presenti nello zoo stesso.

Durante il fine settimana e festivi potete anche prendere dalla stazione principale l’ ExpressBus linea X98 che vi porta fino allo “zoo (Alemannenstrasse)” direttamente all’ ingresso “Flamingo”

Prezzi

Il biglietto singolo costa € 15, i bambini sotto i 4 anni non pagano e il biglietto da 4 a 14 anni costa € 6. ( maggio 2017)

Per le famiglie c’è il biglietto familiare che è molto meno caro, rispetto ad un ingresso singolo per adulti.  Inoltre ci sono dei biglietti appositi anche per genitori single che accompagno un bambino.

Il parco é visitabile in circa 3 ore ma ovviamente potete passare tutto il tempo che volete, o che i vostri bambini vorranno, alla scoperta degli animali.

Maggiori informazioni nel sito dello zoo