Vacanze per famiglie in Provincia di Trapani, in Sicilia

La Sicilia è un vero vanto italiano, un’isola ricca di storia e cultura, tradizioni e folklore, calore della gente e tante specialità culinarie uniche e gustose. Perché non pensare alla Sicilia, per la tua prossima vacanza con la famiglia? La Provincia di Trapani ha davvero tanto da raccontare, ed offre attrazioni per ogni età. Un mare trasparente e cristallino vi aspetta, la temperatura è calda d’estate e gradevole durante tutto l’anno… non vi basta? Ecco cinque buoni motivi per scegliere la Provincia di Trapani per una vacanza al mare!

5 buoni motivi per trascorrere una vacanza al mare in Sicilia Occidentale!

  • 1 – Il mare: senza dubbio è una delle principali ragioni per cui, ogni anno, migliaia di turisti scelgono la Sicilia come meta delle proprie vacanze. In Sicilia potrai trovare un mare da favola, uno spettacolo mai visto prima. Dalla spiaggia dei Conigli a San Vito Lo Capo fino a Cefalù e Capo Zafferano, le spiagge della Sicilia regalano paesaggi mozzafiato.

  • 2 – Il cibo: senza cercare prestigiosi e costosi ristoranti, il vero tesoro gastronomico siciliano si trova per strada, nello street food e nel cibo tipico. I cannoli siciliani e la cassata sono solo alcune delle specialità culinarie dell’isola.
  • 3 – Il patrimonio artistico e culturale: in Sicilia esistono ancora oggi preziose testimonianze dei vari popoli che l’hanno abitata. I greci, i romani, gli arabi, i normanni, i saraceni e gli aragonesi sono solo alcuni dei popoli che hanno, per primi, capito e sfruttato le qualità ed il fascino di quest’isola.
  • 4 – L’ospitalità: il popolo siciliano è celebre per la propria ospitalità e per l’orgoglio con il quale porta avanti le proprie tradizioni. Ogni turista ha l’opportunità di sentire il suo calore, conoscere le tradizioni e condividerle.
  • 5 – Differenti paesaggi: non c’è solo il mare tra le ricchezze naturalistiche della Sicilia. La varietà naturalistica spazia da montagne, spiagge e vigneti fino a giardini di agrumi ed isole.

Dove dormire: Campeggi e Residence per famiglie in Provincia di Trapani

La Sicilia e la Provincia di Trapani sono mete turistiche molto apprezzate e frequentate, per questo sono disponibili diverse alternative per trascorrere una vacanza piacevole e completa di tutte le comodità. Oltre ai classici hotel, sono presenti anche Residence e case vacanze. Preferisci la libertà e la sensazione di avventura del campeggio? In Sicilia troverai camping su misura per te e per la tua famiglia. Di seguito due strutture consigliate, entrambe situate in località di mare particolarmente adatte alle famiglie.

 

– Residence: Triscinamare

A Triscina di Selinunte si trova questo residence che rappresenta il punto di partenza ideale per la tua vacanza in Sicilia. Relax, comodità e servizi dedicati anche ai più piccoli sono le attrattive principali di questo hotel, dotato sia di camere d’albergo che di appartamenti.

 

– Hotel: Stella d’ Italia

Se preferisci alloggiare in Hotel, a Marsala l’ Hotel Stella d’ Italia è situato in un’ottima posizione, circondato da antichi edifici, in una via tranquilla nel centro storico, a soli pochi metri da Loggia, la piazza principale della città. Dispone di camere familiari anche per 4 persone.

10 Cose da fare in Provincia di Trapani: Attrazioni ed attività per famiglie

 

1 – Erice:

Questa splendida località, che sorge a 751 metri sul livello del mare, proprio in cima al Monte San Giuliano, offre la possibilità di ammirare uno dei più caratteristici panorami della città di Trapani. Raggiunta ogni anno da tantissimi visitatori, attrae i turisti grazie alle costruzioni di epoca Medievale.

 

2 – Favignana:

Il pittore Salvatore Fiume, negli anni Settanta, l’ha definita “la grande farfalla sul mare”. Si tratta dell’isola più grande dell’arcipelago delle Egadi e ne è anche il capoluogo. Conosciuta in passato con il nome latino Aegusa o Auegusa (dal greco “isola delle capre”: sull’isola ce ne sono davvero tante!) è stata citata anche da molti scrittori antichi come ad esempio Plinio, Polibio e Nepoziano.

 

3 – Segesta:

Proprio alle spalle del golfo di Castellammare si trova, in cima ad una collina, il sito di Segesta. Il tempio di Segesta è una splendida testimonianza del suo antichissimo passato, con le sue 36 colonne rimaste fortunatamente intatte. Il suo teatro, che sorge sul monte Barbaro, permette ai visitatori non solo di poter ammirare interessanti resti archeologici ma anche di godere di un panorama incredibile.

 

4 – San Vito Lo Capo:

È un antico borgo marinaro che si estende lungo la costa ed è celebre per la sua spiaggia bianchissima. La cittadina odierna si è formata nel XVIII secolo sulle basi di un antico Santuario, dedicato proprio a San Vito martire, che oggi è il patrono della città. Se vuoi visitare questa località programma la tua gita visitando il link

 

5 – Marsala:

Visita il centro storico e la rinascimentale Piazza della Repubblica, il Duomo ed il Palazzo Sanatorio, ma non perdere il Museo Archeologico. Qui è infatti custodita la famosa “liburna”, una splendida nave punica riportata alla luce dai fondali marini nel 1979.

 

6 – Mazara del Vallo:

All’epoca dei fenici centro di strategica importanza a livello mercantile, porta ancora oggi le testimonianze della dominazione punica, visibili nel palazzo dei Cavalieri di Malta. La Basilica Cattedrale, ricavata da una precedente moschea, si affaccia sulla Piazza Della Repubblica dove è possibile visitare anche il Palazzo Vescovile del XVI secolo. (Di Mazara del Vallo ne abbiamo parlato anche qui)

 

7 – Valle del Belice:

Situata nella parte meridionale della Provincia di Trapani, la valle del Belice ospita diversi resti di epoca preistorica ma anche siti archeologici che testimoniano la passata di presenza di popolazioni come Sicani, Elimi, Fenici e Greci.

 

8 – Pantelleria:

Forse l’isola denominata “l’Ogigia” dove Ulisse subì l’incantesimo della ninfa Calipso, Pantelleria è una vera e propria “perla nera del Mediterraneo“. Il colore scuro è causato dal nero delle rocce di origine vulcanica, questa maestosa isola è inoltre caratterizzata dalle coste frastagliate e dai tipici dammusi.

 

9 – Trapani:

È una città ricca di stupende chiese barocche, palazzi, monumenti e musei. Da non perdere quello del mare, ad esempio, che si trova a Torre di Ligny. Si tratta di una antica torre di avvistamento spagnola risalente al Seicento. Trapani è circondata da mura e fortificazioni, costruite per fornire protezione dai pericoli provenienti dal mare. Per una romantica passeggiata, scegliete le mura di Tramontana al calar del sole!

 

10 – Selinunte:

Un indescrivibile sito archeologico per bellezza e per le testimonianze preziose che ancora sono presenti della presenza degli antichi greci. Il sito misura ben 40 ettari! Presso il sito potrai ammirare l’Acropoli, ma anche quel che resta di otto templi dedicati alle divinità pagane.