porto recanati cosa vedere

In questo periodo in cui la nostra economia è indebolita dal Coronavirus, abbiamo bisogno di risollevare il turismo ripartendo dall’ Italia. Per questo motivo abbiamo dato via all’ iniziativa #SCOPRIAMOLITALIA in cui vi chiediamo di farci conoscere la tua città, zona o regione o di raccontarci una vacanza che hai fatto in Italia o di un luogo che ti è piaciuto particolarmente.

A questa chiamata ha risposto Cris (qui il suo profilo Instagram www.instagram.com/kidsintravels) dove ci fa scoprire la cittadina di Porto Recanati nelle Marche dando tanti consigli per una vacanza a misura di famiglia.

Per il 2020 la guida Lonely Planet ha invitato a scoprire Le Marche come una delle migliori regioni al mondo. Forse sarò un po di parte perché sono anni che passo le vacanze estive li con la famiglia, prima con i miei genitori e ora con i miei quattro figli, ma sono perfettamente d’accordo con loro!

Porto Recanati:casa fare con i bambini

Porto Recanati è un incantevole paesino di pescatori sulla Riviera del Conero.

A renderlo il luogo ideale per una vacanza estiva con i bambini è il pittoresco lungomare costeggiato da cassette colorate e rigorosamente pedonale, indicato per lunghe passeggiate a piedi o in bicicletta.

Soprattutto in estate il paese diventa un incredibile area giochi a cielo aperto dove si va da per tutto in bicicletta! Tutti i giorni pedaliamo su e giù per almeno un paio di km. fermandoci in uno degli chalet per un gelato o per cenare in spiaggia da Jakugè. I bambini respirano l’aria di mare a pieni polmoni e si dimenticano dei tablet e delle scarpe. Quando non sono in sella alle loro bici ondeggiano dalla spiaggia alla strada dove si divertono ad improvvisare bancarelle, vendendo sassi dipinti a mano e altre creazioni o semplicemente giocando a palla con qualche coetaneo appena conosciuto. Poi tornano a tuffarsi in mare. Io li aspetto sotto l’ombrellone in spiaggia, dove per pranzo spesso facciamo un picnic mangiando la focaccia di Ida.

vacanze mare porto recanati
Bancarella dei bambini

Anche se per i bambini giocare all’aria aperta e mangiare un gelato è sufficiente per dichiarare la vacanza un successo durante il periodo estivo il comune organizza spettacoli e sagre per tutti i gusti.

porto recanati cosa vedere
Il comune organizza eventi tutta l’estate. Mega scivolo in piazza

Ci sono 2 mercatini settimanali; quello artigianale la domenica sera sul corso e quello dell’abbigliamento il giovedì mattina sul lungomare. Ogni due settimane c’e uno spettacolo di burattini e spesso vengono ospitate serate live o sagre di prodotti locali.

Dal paese partono varie piste ciclabili, la nostra preferita è quella che passa in campagna fra i campi di girasole e arriva al ‘Malibù’; un mini parco acquatico con scivoli per bambini di tutte le età.

porto recanati cosa vedere
Strada ciclabile in campagna

Con un turismo orientato alle famiglie qui il gelato è una cosa seria. In piazza ci sono le due gelaterie storiche in eterno duello per il gelato più buono; da Giorgio o da Guido? Per i miei figli la nocciola di Giorgio è imbattibile. Se invece siete a passeggio sul corso, dove troverete tanti negozi aperti anche la sera, provate il gelato di Biancamenta, sarà difficile scegliere fra i tanti gusti tutti particolari!

Al tramonto gli chalet sul mare cambiano faccia e si passa dai gelati allo spritz. Non c’è nulla di più rilassante del prendere un aperitivo in spiaggia osservando i bambini giocare mentre la movida sul lungomare pian piano prende vita. ‘La Parnanza.’ è il consiglio per chi ama bere bene e vuole un’aperitivo marchigiano doc.

vacanze mare marche
Aperitivo al tramonto

Abbandonare la frenesia quotidiana per uno stile di vita semplice dove mangiamo cibo genuino, beviamo ottimo verdicchio, respiriamo aria buona e andiamo dappertutto in bicicletta crea un’atmosfera rilassante per tutta la famiglia. Quando arriva sera si va a letto stanchi e felici per tutti buoni motivi! 

Quando andare a Porto Recanati

Escludendo la settimana di Ferragosto, il paese non è mai caotico e difficilmente ci si trova a fare lunghe file per il gelato o a non trovare posto al ristorante. Comunque io preferisco luglio perché decisamente meno affollato e con giornate più lunghe.

Dove dormire a Porto Recanati

L’ideale sarebbe affittare casa ma a chi preferisce l’albergo allora consiglio Hotel Bianchi Nicola (ottima la mezza pensione) o Hotel Enzo. La loro posizione in centro permette di lasciare l’auto e girare a piedi o in bicicletta. Le bici si possono affittare da ‘Mille e una Bici’ o ‘Non solo Bici’.

Cosa mangiare

porto recanati spiaggia
Pranzo in spiaggia (Jakugè)

Al mattino presto nella parte nord del lungomare si vedono rientrare le barchette dei pescatori. Il pesce fresco viene venduto direttamente sulla spiaggia dove si trovano appositi banchetti che aprono qualche ora al giorno.

porto recanati spiaggia
Banchetti sul lungomare che vedono pesce appena pescato

In paese ci sono vari negozi che vendono specialità marchigiane assolutamente a km0. Da assaggiare il salame Ciauscolo, le olive fritte ascolane, la crema fritta e i tagliolini di Campofilone. Nelle rosticcerie Edelweiss e Morena si può trovare un’ottima selezione di queste delizie.

Una gita fuori porta (in auto)

La zona costiera del Conero ha delle spiagge spettacolari. I paesini di Numana e Sirolo meritano sicuramente una visita e non si può mancare l’affascinante Portonovo ai piedi del monte Conero con i suoi ristoranti premiati. Se decidete di andare prenotate tutto il possibile.; ombrellone, ristorante e anche il parcheggio per l’auto.

La Basilica di Loreto e la casa di Giacomo Leopardi a Recanati sono due opzioni per una giornata di pioggia.

Per lo shopping nell’entroterra marchigiano ci sono parecchi outlet; fra i più noti Prada, Tod’s, e Clementoni per i giocattoli.


Guest Blogger

Questo post è stato scritto da un “Guest Blogger”. Quantomanca è sempre lieto di ospitare altri appassionati di viaggi desiderosi di condividere le loro esperienze con i suoi lettori.
Se vuoi raccontare anche tu un viaggio, o hai scoperto una meta interessante per le famiglie, vai alla nostra pagina COLLABORA CON NOI per maggiori dettagli.

Guest Post: pubblica su Quantomanca i tuoi diari di viaggio con i bambini

E non è finita qui…

Per rimanere sempre informato su dove andare con bambini, e le offerte dei Family hotel seguici anche su Facebook, su Instagram,  su Twitter e iscriviti alla nostra newsletter.

Family Hotel