SONY DSC

Inaugurato il 24 gennaio 2009 e ospitato presso Villa Montana, a pochi passi dal noto castello di Fénis, il MAV è un museo che guida i visitatori alla scoperta dell’artigianato di tradizione, senza concedere nulla alla rievocazione nostalgica.

mav_esterno

Luogo di incontro e di confronto, nonché vivace laboratorio di idee, il MAV congiunge il ruolo di custode della memoria alla promozione culturale, all’impulso educativo e all’attività di ricerca. L’obiettivo è di creare delle occasioni di partecipazione e di scambio con la comunità e gli artigiani e di proporre uno spazio dedicato al turista curioso che desidera comprendere la ricchezza e la varietà dell’artigianato valdostano.

Le attività didattiche … sperimentare per crescere

La filosofia del MAV va oltre i normali obiettivi di conservazione e fruizione per proporre un’interazione concreta e condivisa con il pubblico.

Destinati ai bambini e non solo, i percorsi didattici del Museo promuovono attività educative in cui ciascuno diventa protagonista con il proprio bagaglio di conoscenze ed emozioni.

In particolare, tutti i mercoledì pomeriggio dalle 15 alle 17, il museo apre le sue porte alle famiglie, incoraggiando grandi e piccoli a cimentarsi nell’arte manuale in un laboratorio a misura di bambino (e genitore) che permette di armeggiare utili attrezzi per creare piccole opere come “veri artigiani”.

Le attività proposte introducono i bambini nel mondo del “fare”, stimolando le loro capacità manuali e creative finalizzate a condividere la gioia di costruire da soli giocattoli in legno originali, liberamente ispirati ai manufatti della collezione museale.

… per una cultura materiale, sperimentale, partecipata e tanto altro…

Per maggiori informazioni clicca qui