Ponti e vacanze del 2018

L’ Epifania cadrà di sabato (e quindi vacanze invernali più lunghe), mentre le altre feste non sono messe molto bene: il 25 aprile cadrà di mercoledì, il 2 giugno è di sabato come pure la Festa dell’Immacolata.

Tra il lavoro e i figli a scuola per prendersi anche una breve vacanza bisogna aspettare che il calendario ci conceda qualche ponte da sfruttare per partire per due, tre giorni. E comunque ve lo diciamo fin da ora, se il 2017 è stato considerato l’anno dei ponti, quest’ anno non ci sono molte occasioni per ritagliarsi una vacanza.
Se comunque ancora non avete preso in mano il calendario del 2018, vi diamo noi qualche consiglio.

Il calendario dei giorni festivi nel 2018

6 Gennaio: Epifania – Sabato

Quest’anno l’Epifania cade di sabato e consente di allungare le lunghe vacanze di Natale.

13 Febbraio: Carnevale – Martedì

La seconda possibilità per fare un ponte è data da carnevale che quest’ anno cade il 13 febbraio. In alcune regioni le scuole danno il lunedì come giorno di festa e anche se è freddo si può approfittare per scoprire il carnevale di qualche altra città. D’altronde per i bambini mascherarsi è sempre un piacere.

1 Aprile: Pasqua – Domenica (ovviamente)

Pasqua quest’ anno cade il 1 aprile. Anche se come data è bassina, speriamo comunque che durante le vacanze di Pasqua  e Pasquetta il tempo ci assista per godere appieno di una bella vacanza con un clima più primaverile.

25 Aprile: Festa della Liberazione – Mercoledì

Il 25 aprile cade di mercoledì, ed essendo in mezzo alla settimana è difficile fare una vacanza. Ma se riuscite ad organizzare un lungo weekend, potete già trovare le offerte degli hotel per bambini (vedi le offerte) oppure andare in qualche meta dove è già caldo

1 Maggio: festa dei lavoratori – Martedì

Quest’ anno il primo maggio capita di martedì e anche qui si prospetta la possibiltà di un ponte o un lungo fine settimana in qualche capitale europea.

Ecco qui qualche idea per una breve vacanza

2 Giugno: Festa della repubblica – Sabato

Anche la festa della repubblica potrebbe diventare l’occasione per un week end visto che il 2 giugno cade di sabato. Questo periodo è quello che apre le vacanze estive e durante il quale si può sperimentare il primo tuffo a mare. Gli hotel sono aperti e trovate sicuramente anche interessanti proposte. Guardate quelle degli hotel per bambini.

Se invece volete partire per mete più lontane un’alternativa sono le città d’arte europee che sono sempre interessanti ma con il clima primaverile sono sicuramente più gradevoli da visitare.

Agosto: mese vacanziero

Nel nostro paese agosto per molti significa vacanza. Molte attività sono chiuse per le ferie estive, quindi molti di voi andranno per diversi giorni in villeggiatura. Ma per coloro che faranno le ferie in altro periodo dell’anno, il 15 Agosto quest’anno cade di martedì ideale per un altro mini-ponte di quattro giorni.

31 Ottobre e 1 Novembre: tra Halloween e Ognissanti – Mercoledì e Giovedì

Il primo novembre è di giovedì e diventa difficile muoversi visto che si trova in mezzo alla settimana. Per chi riesce ad assentarsi e vuole festeggiare Halloween  può dirigersi verso una delle tante iniziative e feste che ci sono in Italia.

8 Dicembre – Immacolata   – Sabato

Anche dicembre è un mese che ci fornisce qualche occasioni per muoverci. Si inizia con l’ 8 dicembre, l’ Immacolata che quest’anno sarà di venerdì. Questo periodo è l’ideale per visitare i mercatini natalizi che ormai si tengono in molte città italiane  oltre che in quelle del Nord Europa.

25 e 26 dicembre- Natale e S. Stefano- Martedì e Mercoledì

Natale e Santo Stefano quest’anno cadono abbastanza bene e permettono di muoversi per qualche giorno. Natale sarà martedì, e Santo Stefano (26 dicembre) mercoledì, e si potrà approfittare di un altro lungo fine settimana. Al caldo, oppure a trovare Babbo Natale nella sua “vera” casa? Di sicuro i sogni sono tanti e speriamo che ognuno possa realizzare il proprio.