Se si vogliono evitare lunghi viaggi in auto, specie quando si viaggia con i bambini, spesso si sceglie l’ aereo o il treno e poi una volta a destinazione si noleggia un’ auto. Ma anche semplicemente in alternativa alla propria auto è un’ opzione che viene scelta da molti viaggiatori.

Ci sono diverse compagnie di noleggio e prima di prenotare è meglio seguire alcuni utili accorgimenti

  1.  Confrontate le tariffe

Queste sono alcune delle compagnie di noleggio tra le più conosciute. Spesso fanno delle offerte per destinazioni o lunghezza del viaggio per cui è sempre meglio vedere quale è la più conveniente.

Hertz

Avis

Europcar

Budget

Sixt

AutoEurope

2. Chilometraggio

Alcune tariffe sono a chilometraggio illimitato, mentre altre hanno solo un determinato numero di chilometri gratuiti e poi superata questa soglia per ogni chilometro in più bisogna pagare diversi cent. a Km. Sempre meglio controllare subito se il chilometraggio è limitato o illimitato

3. Carburante

Solitamente la vettura deve essere riconsegnata con il serbatoio pieno, e se non lo fate vi faranno pagare la differenza del carburante. Altre compagnie invece richiedono che vengano riconsegnate con il serbatoio quasi vuoto e se invece c’è ancora un bel pò di benzina non vi rimborseranno il carburante rimasto nel serbatoio.

4. Seggiolini per bambini

Secondo la normativa italiana, ma anche degli stati esteri i bambini devono sedere sul loro seggiolino auto. Potete affittarli in quasi tutte le compagnie di noleggio e il prezzo è solitamente calcolato al giorno.