cosa vedere a cupra marittima borgo marano

Vi è mai capitato di passare diverse volte in un paese e scoprire che in fondo quel paese non lo conoscete per niente? Ecco, questo è quello che è accaduto a me quando ho partecipato ad un photowalk organizzato dalla Regione Marche a Cupra Marittima.

Eh si, che Cupra (non li accorciate anche voi i nomi quando sono troppo lunghi?) invece dovrei conoscerla bene visto che non è molto distante da dove abito! Ma finora per me era solo una piccola cittadina di mare con un grazioso borgo antico arroccato alle spalle.

Ed in effetti in parte è anche così perchè, Cupra anche se piccola, ha una bella spiaggia sabbiosa lunga quasi due chilometri, una lunga pista ciclabile sul lungomare, una piccola pineta e diversi alberghi che fanno subito pensare alle vacanze.

cosa vedere a cupra marittima borgo marano
Pista ciclabile
cosa vedere a cupra marittima borgo marano
Club nautico dove praticare vari sport
cosa vedere a cupra marittima borgo marano
Pineta con giochi per bambini

Ma come vi dicevo, questo paesino che si trova nel sud delle Marche è un piccolo scrigno e bisogna solo alzare il coperchio e lasciarsi coinvolgere nella sua scoperta.

D’altronde se si parte dalla storia di Cupra Marittima si riesce già ad avere un’ idea che qui di cose da raccontare ce ne siano parecchie. Per farla breve, i primi a insediarsi qui furono i Piceni nel I millennio A.C a cui successero poi romani che (chiamali stupidi!) rimasero affascinati da questa zona e iniziarono a commerciare con il vino locale e l’olio d’oliva.

Dopo la caduta dell’Impero Romano d’Occidente, Cupra Marittima fu più volte saccheggiata e subì la dominazione di Bizantini, Longobardi e Franchi fino alla sua totale distruzione da parte dei Mori. A quel punto gli abitanti lasciarono la costa e si ritirarono nel Borgo di Marano (Cupra Alta) per poi tornare nuovamente all’ inizio del 19° secolo ad insediarsi lungo la spiaggia.

La sua storia si ritrova anche nella costruzione delle case di Borgo di Marano che spesso e volentieri utilizzarono pietre dell’ antico impianto romano per costruire le case.

cosa vedere borgo di marano
Muro costruito con un pezzo di grondaia di epoca romana

Cosa vedere a Cupra Marittima

Il giro che vi propongo per scoprire questa città parte dal suo nucleo storico, il Borgo di Marano.

Borgo di Marano

Cupra Marittima è una piccola cittadina e si riesce a visitare sia la parte bassa che alta in una giornata, per cui non vi spaventate se vi dico che partendo dal centro del paese con una bella passeggiata, in men che non si dica, si è già a nel borgo medievale di Marano.

cosa vedere a cupra marittima borgo marano
Borgo di Marano (Cupra Alta)
cosa vedere a cupra marittima borgo marano
Resti chiesa

Camminare lungo le stradine tranquille, con il venticello che ti spettina i capelli, circondati da mura e case antiche ti fa davvero sentire come se fossi tornato indietro nel tempo. Per non parlare poi del panorama che spazia dai magnifici scorci sul paesaggio circostante, al blu del mare che si confonde con quello del cielo.

cosa vedere a cupra marittima borgo marano
Vista panoramica sul mare

Museo Archeologico del Territorio

Se oltre a fare una passeggiata ed arrivare fin qui a oltre 100m di altitudine per rinfrescarvi da una calda giornata afosa, volete dare a questa visita anche un approfondimento culturale, nel locale Museo Archeologico del Territorio sono conservati alcuni reperti preistorici della civiltà picena egli anelloni in bronzo a quattro o sei nodi, che rappresentano l’oggetto più caratterizzante e misterioso dei Piceni.

cosa vedere a cupra marittima borgo marano

cosa vedere a cupra marittima borgo marano
Anello di Cupra

Presepio poliscenico di arte spagnola “Paolo Fontana”

Anche se non è Natale nel Borgo di Marano si riesce ad ammirare il presepe tutto l’ anno, anche ad agosto.  Nella chiesa della SS.Annunziata, grazie ad un gruppo di appassionati è stato realizzato un Presepio poliscenico composto da 19 scene. Il presepe è molto suggestivo e piacerà sicuramente anche ai bambini perchè si entra in questa chiesa buia illuminata solo dalle teche dove sono poste le scene riguardanti alcuni dei momenti più salienti della vita di Gesù Cristo.

cosa vedere a cupra marittima borgo marano
Presepio poliscenico

cosa vedere a cupra marittima borgo maranoE se trovate uno dei custodi del museo può darsi che riuscite a vedere anche qualche trucco su come si creano le ombre all’ interno delle teche, altro che Mago Silvan.

Villa Romana “Nifeo”

Scendendo di nuovo a Borgo Marano, appena fuori dal centro, lungo la s.s. 16 Adriatica è collocata la villa romana con ninfeo ed ambienti termali, costruzione risalente al I secolo D.C.

cosa vedere a cupra marittima borgo marano
Villa Romana “Nifeo”

cosa vedere a cupra marittima borgo maranoQuesta villa è stata ritrovata in seguito ai lavori fatti per ampliare un distributore di benzina e si ha l’ impressione che, dopo il ritrovamento si sia chiuso il cantiere, e chi si è visto si è visto. Ora, è vero che in Italia appena si inizia a scavare si trova qualcosa di antico e siamo abituati a vivere sopra un vero tesoro nascosto, ma un pò più di visibilità a questi resti romani glieli vogliamo dare, non solo quando si organizza un photowalk?

Museo malacologico

Sempre lungo la s.s. 16 Adriatica, ha anche sede la Mostra Malacologica “Conchiglie da tutto il mondo”. A vederla da fuori non gli dareste una lira, ma all’ interno sono raccolti circa 900.000 pezzi tra conchiglie, coralli, suppellettili e oggetti di uso comune di madreperla, ventagli e crocefissi sempre in madreperla ed anche la vetrina degli squali e animali marini! Assolutamente affascinante per i bambini che potranno riportare a casa qualche conchiglia o fossile acquistato nello shop.

Ringraziamento speciale

Alla Regione Marche che con il progetto #cupramarittimaphotowalk ci ha accompagnato in questa passeggiata fotografica