Valencia è ricca di attrazioni turistiche family-friendly che la rendono una città ideale per chi viaggia con i bambini. Museo delle Scienze, l’Oceanografic, il Bioparc, le spiagge, i Giardini del Turia e il parco naturale dell’Albufera sono solo alcuni dei plus di questa solare città spagnola.

Come arrivare dall’aeroporto di Valencia al centro

L’ Aeroporto dista circa 10 km da Valencia. Per raggiungere il centro ci sono due opzioni economiche:

Metropolitana – potete prendere le linee 3 e 5.
La linea 5 Aeroporto/Torrent Avinguda-Neptú. Ogni 10-20 minuti circa.
Linea 3 Aeroporto/Palmaret- Rafelbunyol (Metrovalencia). Ogni 10-20 minuti circa.
Prezzo del biglietto dal/al centro: circa 4,90€. Durata approssimativa del tragitto è di 20 minuti. I bambini sotto ai 10 anni viaggiano gratuitamente se accompagnati da un adulto con un biglietto valido. Per ogni adulto possono viaggiare massimo 2 bambini.

metro-valencia

Autobus: l’autobus della linea 150 arriva in centro in circa 30 minuti. La frequenza delle corse nelle ore diurne è  ogni 15-20 minuti, nelle ore notturne ogni 45 minuti. Il costo del singolo biglietto è di circa 1,40 €

UN CONSIGLIO: acquistate la VLC Tourist Card presso il Tourist Info dell’aeroporto o online su Musement e usufruite del servizio di trasporto urbano gratuito senza limite di viaggi (comprende il tragitto Valencia-Aeroporto).


LEGGI ANCHE: Valencia con i bambini in tre giorni: cosa vedere, dove andare, dove dormire


Muoversi al Valencia: cos’è la Valencia Tourist Card?

È una tessera valida per 24, 48 o 72 ore, che offre:

  • Trasporti pubblici urbani gratuiti. Autobus, Metropolitana e Tram nelle zone ABCD.
    È incluso il tragitto Valencia-Aeroporto-Valencia (L3, L5).
  • Ingresso gratuito ai Musei e Monumenti Municipali.
  • Sconti fino al 50% in esercizi tra servizi turistici, tempo libero, negozi e ristoranti convenzionati.
  • Per i bambini dai 6 ai 12 anni esiste la VALENCIA TOURIST CARD BAMBINI.I bambini sotto i 5 anni a Valencia viaggiano gratuitamente sui mezzi pubblici e godono di tariffe gratuite o ridotte nella maggior parte delle attrazioni turistiche.
  • Se non avete bisogno dei trasporti pubblici, potete acquistare la Valencia Tourist Card 7 Giorni: avrete fino al 50% di sconto su ingressi, servizi turistici, locali di svago, negozi e ristoranti, oltre all’ingresso gratuito a tutti i musei e i monumenti municipali.



Conviene comprare la Valencia Tourist Card?

Per scoprire se conviene o meno comprare questa card bisogna prima vedere i costi delle attrazioni dove volete andare e poi fare dei conti. Con la Valencia Tourist Card, come ho scritto è gratuito l’ingresso ai musei municipali, anche se bisogna dire che i biglietti per questi musei sono decisamente molto economici (tra i 2 e i 5 euro).

Se invece avete in programma di visitare parecchie attrazioni e musei non comunali, dovete prendere la calcolatrice e vedere se gli sconti coprono o meglio sono maggiori del costo della carta.

Un esempio: l’ingresso all’Oceanografico (il più grande d’Europa) costa circa 30 euro per gli adulti e la VLC Tourist Card offre uno sconto del 15%. Al Bioparc che costa circa 24€ per gli adulti avete uno sconto del 15%. Avete anche degli sconti per la Città delle Arti e delle Scienze (sconto del 15%), Valencia Tourist Bus (sconto del 12%), fino al 20% di sconto sulle visite guidate, 50% di sconto su Palazzo Marqués de dos Aguas e sconto del 10% sull’ingresso alla cattedrale.

L’ acquisto della carta diventa anche interessante se dovete usare i trasporti pubblici sia quando arrivate dall’ aeroporto sia perchè avete l’ hotel decentrato oppure volete andare in spiaggia. Per un viaggio dall’aeroporto al centro città si paga 4,90 Euro che potete risparmiare se acquistate la carta in precedenza.

Per maggiori informazioniwww.valenciatouristcard.com