Parchi naturali a misura di bambino nelle Marche

Nelle Marche si possono progettare tanti diversi tipi di vacanza in famiglia, grazie a paesaggi unici: montagne ariose, colline morbide, coste mozzafiato e spiagge fantastiche. Le riserve naturali e le Grotte di Frasassi sono tra le mete ideali per trascorrere le vacanze con bambini nel migliore dei modi e a contatto con la natura. 

Partendo dal nord delle Marche, il Parco Sasso Simone e Simoncello a Carpegna (PU), che si estende per oltre 1.600 ettari, offre itinerari per le famiglie e un laboratorio ludico-creativo per bambini che possono gustare assieme ai genitori anche i prodotti tipici a kilometro zero, tutti provenienti dalle zone circostanti. 

Un’atmosfera magica e surreale si vive alle Grotte di Frasassi a Genga (AN), all’interno del Parco Naturale Regionale della Gola Rossa e di Frasassi. Le grotte, di straordinaria bellezza e molto suggestive sono meta di curiosi, famiglie e amanti della natura che vengono da ogni parte del mondo per ammirare le particolari conformazioni naturali di stalattiti e stalagmiti. 

Situato a soli 15 km dalle famose grotte, nella zona vicina a Macerata, precisamente in località Felceto a Matelica (MC), si trova il Parco delle Pietre del Drago che ospita ben sedici di dinosauri a grandezza naturale ambientati nel loro habitat e l’interessante Museo Paleontologico ricco di reperti fossili. 

Per chi ama l’astronomia nelle Marche sono attivi anche molti planetari e osservatori, che fanno parte del circuito AMA (Associazione Marchigiana Astrofili), tra i più importanti ricordiamo il Planetario dell’Istituto Tecnico Nautico A.Elia ad Ancona, l’Osservatorio astronomico Conte Bruti Marini Mario e l’Osservatorio Villa del Balì a Saltara (PU) che può ospitare fino a 50 visitatori. 

 


Foto credit: Marche Turismo -Grotte di Frasassi