Colonia: cosa vedere e cosa fare con i bambini

Chi vuole visitare la città di Colonia in Germania con i bambini, non rimarrà deluso perchè qui trova diverse attrazioni ed attività interessanti per tutta la famiglia.

Colonia è una città allegra e spensierata dove si festeggia il Carnevale più importante di tutta la Germania, ed ha un carattere anche un pò italiano visto che ha origini romane. La città venne fondata intorno al 30 a.C. e per questo è anche una delle città più antiche d’Europa.

Colonia: dove si trova

Colonia si trova nello stato federale tedesco della Renania Settentrionale – Vestfalia, Colonia ed è la quarta città più popolata della Germania. Una città nata sulle sponde del fiume Reno con la parte storica situata sul lato ovest. Gran parte della città venne distrutta durante la seconda guerra mondiale, quindi l’architettura della città è principalmente moderna anche se si è fortunatamente conservato il maestoso duomo e parte della città vecchia.

1. Duomo di Colonia

colonia

Il punto di partenza per ogni visitatore, grande o piccolo che sia è la Cattedrale di Colonia che è anche il simbolo della città. Se arrivate in treno la trovate, imponente con i suoi 157 metri, proprio all’ uscita della stazione.  Questo capolavoro gotico è la terza cattedrale più alta  del mondo.

Se si condividete con i vostri bambini alcuni dettagli affascinanti sulla cattedrale, la renderete sicuramente ancora più interessante anche ai loro occhi: ci sono voluti 600 anni per costruire la cattedrale ed è sede di un sarcofago d’oro tempestato di gemme, che contiene i teschi incoronati e vestiti dei Re Magi.

2. Museo del Cioccolato colonia museo cioccolato

E’ difficile trovare un bambino a cui non piace il cioccolato per cui questo museo sarà sicuramente il luogo ideale per trascorrere qualche ora. I vostri bambini potranno soddisfare la loro golosità nel Museo del Cioccolato, che mette in mostra la lunga storia  della fava di cacao in tutto il mondo, dalla cioccolata “bevanda degli dei” I Maya agli spot di oggi.

Scoprite come dalla materia base si arriva all tavoletta di cioccolata. Il museo è sede di una piccola fabbrica di cioccolato e si possono vedere tutte le fasi della produzione. Se poi vi viene  l’acquolina in bocca,  quando arrivate alla fontana del cioccolato, il personale del museo sarà lieto di farvi assaggiare una cialda immersa nella cioccolata calda.
All’ interno del museo non manca naturalmente un caffè dove potrete rilassarvi mentre gustate una fetta di torta al cioccolato.

3. Mini treno “Bimmelbahn”

colonia-trenino

Se siete stanchi di camminare, questo simpatico trenino vi porterà in giro per la città. La fermata si trova proprio di fronte al Museo del Cioccolato.

4. Zoo di Colonia colonia-zoo

Un viaggio allo zoo è sempre una gita divertente per tutta la famiglia. Lo Zoo di Colonia, aperto nel 1860, ospita oltre 10.000 animali di oltre 700 specie.

Da vedere è la hall con la foresta pluviale dove  gli uccelli volano liberi, il parco degli elefanti, la casa delle scimmie, e l’ultima attrazione, il nuovo Hippodrom, una replica di una pianura alluvionale africana con il suo habitat che permette affascinanti intuizioni sulla mondo degli animali africani come ippopotami, coccodrilli e antilopi.

5. Con la Cabinovia sul Reno

Per vedere la città e il fiume Reno da una prospettiva  unica, divertente e avventurosa, potete portare i bambini sulla Koelner Seilbahn (cabinovia ) E’  l’unica funivia d’Europa che attraversa un fiume.

6. Città vecchia di Colonia

visitare coloniaLa città vecchia é la zona di Colonia dove trovate soprattutto bar e ristoranti. Potete comunque vedere il più antico municipio della Germania alla Alter Markt (Piazza Vecchia), che risale al 1150 e  i vostri bambini saranno affascinati dalle 130 statue che ornano la facciata riccamente decorata. Cercate la famosa “Platzjabbeck”, una scultura in legno dal volto grottesco che apre la bocca e tira fuori la lingua quando l’orologio della torre batte l’ora.

7. I lucchetti del ponte di Hohenzollernbrücke

colonia-ponte Se a Roma ci sono i lucchetti di ponte Milvio, a Colonia ci sono quelli del ponte Hoenzollernbrücke. Il ponte è quello dove passano i treni e partendo dal Duomo potete fare una passeggiata ed arrivare fin qui e vedere le migliaia di lucchetti attaccati alle cancellate. I vostri bambini potranno trovare interessante vedere quanti ce ne sono, la forma il colore e da qui potete fare poi una bella foto con il duomo sullo sfondo.

8. L’ edificio con il gelato

colonia cosa vedereAvreste mai immaginato che proprio al centro della città, precisamente a Neumarkt si trova un edifico commerciale con sul tetto un enorme cono gelato? E’ impossibile non notarlo subito quando si arriva in questa zona della città anche perchè è qualcosa di veramente bizzarro. In realtà si tratta di una scultura da tre tonnellate dell’artista americano di pop art Claes Oldenburg. Venne fabbricata a San Francisco e nel 2001 venne portata a Colonia, dove ancora oggi attira l’attenzione dei suoi spettatori.

Dove dormire a Colonia con i bambini

Novotel City Köln

Gli alberghi Novotel sono una garanzia per le famiglie perché prestano sempre molta attenzione ai bambini. Le camere hanno solitamente un letto matrimoniale e un divano letto e i bambini sotto i 16 anni soggiornano gratuitamente. Il Novotel City Köln si trova vicino al fiume Reno e a 15 minuti a piedi dal centro della città.

Raggiungere Colonia

Colonia si raggiunge dall’ Italia grazie ai voli a basso costo Ryanair e Eurowings ad un prezzo ragionevole.

L’aeroporto di Colonia-Bonn è il più vicino alla città. Una volta usciti, seguite le indicazioni per la piattaforma ferroviaria che si trova al piano interrato. Il biglietto del treno si può comprare ai distributori automatici della stazione.

Il treno arriva sia a Köln Hbf (la stazione principale nel centro della città) o Köln Messe/Deutz Hbf (dall’altra parte del fiume). Potete prendere il treno S13 o il treno Regional Express (RE) per raggiungere queste stazioni, con il RE che è l’opzione più veloce.

Lingua

Anche se non conoscete il tedesco, l’ inglese è parlato quasi ovunque soprattutto nel centro storico e nei ristoranti trovate anche un menu in inglese. Tuttavia se vi allontanate dalla zona turistica del centro è probabile che la gente non parli inglese.

Se vi può essere utile  eccovi qualche parola di tedesco

  • Si – Ja
  • No – Nein (nain)
  • Prego – Danke
  • Scusi – Entschuldigung
  • Non parlo tedesco – Ich spreche kein Deutsch
  • Acqua – Wasser (VA-sa)
  • Uno – Ein (eyen)
  • Due –Zwei
  • Tre – Drei