Irlanda - vacanze con Bambini - scogliere di Moher - Quantomanca.com

Cantava la Mannoia “Il cielo di Irlanda ti copre di verde e ti annega di blu”. Ecco, per me quella canzone ha preso senso non appena ci siamo affacciati dalle alte scogliere di Moher per guardare l’ Oceano.

Le scogliere di Moher (Cliffs of Moher) sono senza dubbio una delle attrazioni naturali più belle e di conseguenza più visitate dell´Irlanda. Si trovano  sulla costa occidentale della Contea di Claire e si estendono per circa 8 chilometri. 

scogliere moher cliffs of moherCon l´auto si arriva fino al Visitor Centre e da lí parte un percorso panoramico da fare a piedi che porta fino a sopra le scogliere. Questo luogo è veramente un regalo della natura, capace di di far godere ad ogni passo di panorami mozzafiato, dove è impossibile non rimanere incantati di fronte a rocce che sprofondano maestosamente per più di 200 m. sul mare.

scogliere moher irlandaNoi abbiamo avuto la fortuna di venire qui in un giorno soleggiato e poco ventoso (cosa non sempre scontata in Irlanda neanche d’ estate) e ne siamo rimasti così affascinati da trovare difficile smettere di camminare per tornare indietro. Ogni passo, ogni scorcio è sempre migliore di quello precedente e lo sguardo vaga volentieri in questo eccezionale spettacolo della natura. 

scogliere moher irlanda
Percorso per arrivare sopra le scogliere

Il percorso prosegue per diversi chilometri e si vorrebbe arrivare dove non ci sono più turisti, dove ci si trova soli nella parte più selvaggia, ed ammirare le pulcinelle di mare che giocano e volteggiano col vento.

Percorso più semplice

In alternativa per chi visita questo luogo con bimbi piccoli, c’è a destra un altro percorso più semplice che parte della scogliera pavimentata, dove si trova l’ottocentesca O’Brien Tower, che si percorre in meno di un’ora.

scogliere moher irlanda
Scogliere di Moher con la Torre O’Brien

Il centro visitatori

Al ritorno ci siamo fermati al centro visitatori. Oltre ad esserci un negozio con i soliti vari ricordini c´é anche una esposizione che aiuta a capire la formazione delle scogliere e due cortometraggi. Noi ne abbiamo visto solo uno molto breve che mostrava la fauna che popola questo luogo. Qui c’è anche un ristorante e naturalmente i bagni.

Vicino al centro visite si sono diversi altri negozietti di souvenir. Il bello di questo luogo è che è perfettamente integrato nel paesaggio visto che è completamente scavato nella montagna e quindi dall’ esterno si vedono solo gli ingressi.

scogliere moher irlanda
Negozietti di souvenir integrati nel paesaggio

Informazioni utili per la visita alle scogliere di Moher

Il tempo qui la fa da padrone per cui nella stesse ore della visita si può passare dal sole, al vento alle nuvole. Andate con una giacca antivento e scarpe comode per camminare, quindi no tacchi o sandali. Anche l’ ombrello è inutile perchè il vento ve lo porterebbe via.

Per chi soffre di vertigini, la camminata a volte potrebbe essere problematica, anche se il sentiero principale è delimitato da un muretto che vi separa per qualche metro dallo strapiombo delle scogliere.

Per entrare nel sito si paga il parcheggio che è di 6 euro per gli adulti, 5 euro per i senior (oltre 65 anni) e gratuito sotto i 16 anni.

Maggiori informazioni: www.cliffsofmoher.ie