La Maremma è una meta ideale per ogni stagione dell’ anno. Ci sono numerosi borghi d’arte con piccole stradine nelle quali perdersi a curiosare,  oppure fare passeggiate naturalistiche o visitare parchi.

Ma per parchi non intendo solo quelli di divertimento. Se amate l’arte il Giardino dei Tarocchi, alle porte di Capalbio, è una meta ideale per tutta la famiglia dove scoprire sculture fantastiche e visionarie che affascineranno sia i grandi che i bambini.

Siamo in posto magico, con piccoli sentieri dentro cui perdersi e grandi statue fatte di decine di migliaia di piastrelle cotte direttamente sul posto in undici anni di duro lavoro della’ artista Niki De Saint Phalle. E poi specchi, giochi d’ acqua, fontane…

Immagini e simboli da scoprire con i bambini

Nel giardino dei Tarocchi sono rappresentate le 22 carte dei Tarocchi (Arcani maggiori) in enormi sculture, alte circa 12/15 metri, ricoperte di mosaici in specchio, vetro pregiato e ceramiche, ideato dall’artista franco-statunitense Niki de Saint Phalle (1930 – 2002).

Man mano che ci si addentra nel giardino le sculture svettano coloratissime tra le piante oppure si nascondono tra i cespugli intricati. Tra le opere più rappresentative troviamo l’Imperatrice, la gigantesca statua che al suo interno ospita un’abitazione completa, soggiorno, stanza da letto e cucina, completamente rivestita da migliaia di pezzetti di specchio e vetri di Murano.

Informazioni

Il giardino si visita in un paio di ore. Si raggiunge facilmente e all’ interno trovate diversi servizi come bagni bar e shopping.

Prima di andare consultate bene gli orari o telefonate perchè in inverno il giardino sembra sia aperto solo la mattina del primo sabato del mese.

FONDAZIONE IL GIARDINO DEI TAROCCHI
58011 Capalbio (GR)- Localita Garavicchio
Tel 0564 895 122 – Fax 0564 895 700
E-mail: tarotg@tin.it –
Sito: Giardino dei Tarocchi