La Maremma è una meta ideale per ogni stagione dell' anno. Ci sono numerosi borghi d'arte con piccole stradine nelle quali perdersi a curiosare,  oppure fare passeggiate naturalistiche o visitare parchi.

Ma per parchi non intendo solo quelli di divertimento. Se amate l'arte il Giardino dei Tarocchi è una meta ideale per tutta la famiglia. All' interno vi scoprirete sculture che affascineranno sia i grandi che i bambini.

Siamo in posto magico, con piccoli sentieri dentro cui perdersi e grandi statute fatte di decine di migliaia di piastrelle cotte direttamente sul posto in undici anni di duro lavoro della' artista Niki De Saint Phalle. E poi specchi, giochi d' acqua, fontane… 

Immagini e simboli da scoprire con i bambini
Nel giardino dei Tarocchi sono rappresentate le 22 carte dei Tarocchi (Arcani maggiori) in enormi sculture, alte circa 12/15 metri, ricoperte di mosaici in specchio, vetro pregiato e ceramiche, ideato dall'artista franco-statunitense Niki de Saint Phalle (1930 – 2002).

Salendo per il vialetto la prima enorme costruzione che incontri sono tre carte sovrapposte: una grande fontana circolare con la ruota della Fortuna che raccoglie l'acqua nel suo perenne girare.
L'acqua sgorga da una grande bocca, un personaggio azzurro con un occhio più grande e uno più piccolo, una forma quasi mostruosa con una specie di ramarro gigante appeso alla guancia: è il mago. E' lì, sulla testa del mago, c'è la Papessa, tutta d'argento, fatta di piccoli specchi riflettenti la luce, con una mano che le svetta sulla testa.

Man mano che ci si addentra nel giardino le sculture svettano coloratissime tra le piante oppure si nascondono tra i cespugli intricati, e scoprirete la Ruota della fortuna, l'Imperatore, la Torre, il Mondo, il Folle, Il Papa, La Giustizia, l'Eremita, l'Oracolo, gli Innamorati, La Torre di Babele e tante altre.

Informazioni

FONDAZIONE IL GIARDINO DEI TAROCCHI
58011 Capalbio (GR)- Localita Garavicchio
Tel 0564 895 122 – Fax 0564 895 700
E-mail: tarotg@tin.it –
www.nikidesaintphalle.com