Le settimane da fiaba più intense sono quelle della famiglia. Dal 28 giugno al 12 luglio, per due settimane, la Val di Fiemme invita a immergersi nell’atmosfera magica del Fantabosco con i folletti, le fate e le streghe di “Melevisione”.

Nei luoghi più suggestivi della valle i bambini possono assistere anche a spettacoli nella natura condotti da Armando Traverso.

Sono due settimane creative di escursioni e laboratori dedicati alle famiglie.

I grandi show serali nelle piazze dei paesi vedranno protagonisti i personaggi di RaiYoYo più amati  dai bambini e andranno in scena a Molina di Fiemme, Predazzo, Carano e Cavalese, tutti con ingresso gratuito. Nella mattina successiva a ogni spettacolo, saranno gli stessi attori ad animare passeggiate da fiaba nei parchi tematici della Val di Fiemme. Venerdì 3 luglio, alle 21, show di Melevisione nel parco giochi di Molina di Fiemme, con Lupo Lucio e Gatta Sibilla (anche in caso di maltempo). Lo spettacolo di Melevisione continuerà nella mattina di sabato 4 luglio, con una “passeggiata fantastica” a Passo Pampeago verso i sentieri tematici del Latemarium. Alla sera del 4 luglio, ore 21, lo show di Melevisione animerà la piazza SS. Filippo e Giacomo a Predazzo (in caso di maltempo, all’Ottagono del Minigolf).

Domenica 5 luglio entrerà in scena l’attrice e conduttrice televisiva di Rai Yoyo Carolina Victoria Benvenga, con uno spettacolo al parco giochi di Carano, alle 21 (in caso di maltempo, al tendone delle feste). L’attrice Carolina e il conduttore televisivo Armando Traverso accompagneranno le famiglie lungo il magico “Sentiero del pastore distratto” della Montagna Animata di Predazzo, lunedì 6 luglio, alle 10.

Martedì 7 luglio, alle 21.00, in piazza Italia a Cavalese, arriva il celebre teatro mobile dei trasformisti Giorovago e Rondella (in caso di maltempo, al PalaFiemme). Saranno loro a coinvolgere i bimbi, mercoledì 8 luglio, alle 10, con una esilarante caccia al tesoro a Doss dei Laresi, sull’Alpe Cermis. Il teatro mobile Girovago e Rondella farà tappa anche a Predazzo, mercoledì 8 luglio, alle 21 (in caso di maltempo, all’Ottagono del Minigol).