mercatini natalizi a vienna
Harald A. Jahn

Affondano le radici in un passato lontano di secoli i mercatini di Natale del nord Europa, senz’altro uno degli appuntamenti più sentiti e ricchi di tradizione in molte nazioni e soprattutto in Austria dove le grandi città ricche di fascino o i piccoli paesi tra le montagne, la notte si accendono di luci dorate.

Mercatini di Natale in Austria

Se nel periodo dell’ Avvento e Natale desiderate fare un giro per i mercatini austriaci, ecco quali sono i più belli dove andare con famiglia e bambini.

Vienna

Il mercatino dell’Avvento forse più romantico della capitale  si tiene nel Quartiere Spittelberg, situato nel 7° distretto alle spalle del MuseumsQuartier. Lo Spittelberg – fino agli anni 70 degradato e destinato alla demolizione, poi salvato da un’iniziativa popolare –  consiste di stretti vicoli e case sette-ottocentesche amorevolmente restaurate che ora ospitano abitazioni, ristoranti, bar e negozi. Qui vengono allestiti  stand con artigianato artistico fatto a mano ma anche con tante idee regalo gastronomiche in un’ambiente alternativo-chic.

Foto Volker Preusser
Foto Volker Preusser

Atmosfere natalizie decisamente diverse si trovano invece nel grande cortile del Museums Quartier dove nel tardo pomeriggio il cortile viene illuminato da spettacolari proiezioni luminose degli artisti Fritz Fitzke und Lichttapete. In 6 padiglioni di ghiaccio decorati da street artists si servono cibi e bevande forniti da sei diversi bar e ristoranti del MuseumsQuartier. Una pista illuminata invita a giocare a curling sul ghiaccio, e nello shop MQ Point  si possono acquistare regali e oggetti di design.


LEGGI ANCHE: Mercatini natalizi a Vienna


Salisburgo

Ha un’impronta molto tradizionale, poco “cittadina”: dominano oggetti tradizionali e di artigianato in legno, vetro, peltro, e ceramica, tanti dolci e bellissime decorazioni per l’albero.

L’Avvento è senza dubbio uno dei periodi più belli nella città di Salisburgo. Anche le persone non particolarmente sentimentali si trasformano in perfetti romantici quando cadono i primi fiocchi di neve, quando i bambini costruiscono pupazzi di neve nel Giardino di Mirabell e il profumo del vin brûlé inonda i vicoli.

Una passeggiata sulle colline della città offre un panorama straordinario sui tetti innevati, sulle cupole e sui campanili della città.

I palazzi e monumenti barocchi che danno alla città il suo aspetto caratteristico si trasformano in meravigliose scenografie natalizie.

Uno dei mercatini di Natale più antichi e suggestivi è il mercatino sulla Domplatz. Il Palazzo e i giardini Mirabell ospitano un evento che ha del fiabesco. 400 alberi decorati con 13.000 sfere rosse e ghirlande luminose immergono in una luce romantica il grande parco dove qua e là sono sparse le tipiche bancarelle dove fermarsi per bere qualcosa e acquistare prodotti artigianali di alto livello.


LEGGI ANCHE: Avvento a Salisburgo


Mercatini natalizi in Tirolo

Un mese prima di Natale, il Tirolo inizia a vivere un periodo magico, caratterizzato da splendide atmosfere natalizie ed antiche tradizioni locali che rivivono nelle piazze e nelle vie delle città e dei paesi di montagna.

Lienz

austri-natale-lienz
Foto Roebl

Nel periodo che precede il Natale, Lienz è particolarmente suggestiva con un mercatino dell’Avvento fortemente caratterizzato dalla tradizione regionale. Stand deliziosamente decorati, focolari all’aperto, specialità regionali, oggetti da regalo d’ogni tipo, decorazioni natalizie da fiaba e artigianato locale colorano la piazza principale in un’atmosfera incantata; mentre il guardiano notturno della città, armato di alabarda, vigila ogni giorno sul mercatino e, puntualmente alle 21.00, ne dichiara ad alta voce la chiusura; le luci si spengono e sulla piazza torna la quiete.

Da non perdere: il 3, 5 e 6 dicembre a Lienz va in scena la tradizione alpina. Giovani vestiti di pelliccia e col volto coperto da maschere intagliate in legno, impersonano l’antica figura del Krampus accompagnando l’arrivo trionfale di San Nicola.

Innsbruck

Innsbruck è chiamata anche la capitale delle Alpi per la vicinanza fra città e montagna. Qui si può passare in meno di mezz’ora dai sontuosi edifici medievali del centro città alle montagne di 2000 m e oltre di altitudine.

E anche se di mercatini di Natale in giro per il mondo ce ne sono molti, forse nessuno di essi ha come sfondo un paesaggio così incantevole.  E non solo, a Innsbruck c’é anche un mercatino panoramico.  Con il nuovo impianto Hungerburgbahn, già il tragitto per raggiungerlo sarà indimenticabile. Una volta arrivati in quota, si rimane incantati dalla stupenda vista sulla città e dalle mille squisitezze e souvenir natalizi.

Nel centro storico si visitano il mercatino davanti al Tettuccio d’Oro, il simbolo della Città, quello lunga l’elegante via Maria Theresien Strasse e quello sulla piazza Marktplatz con al centro un albero di Natale decorato con migliaia di scintillanti cristalli Swarovski. Da non perdere la “Via delle fiabe” e il “Calendario dell’Avvento vivente”.


LEGGI ANCHE: Innsbruck, mercatini di Natale


Kufstein

A Kufstein il mercatino si fa in due per celebrare al meglio la festa più bella dell’anno. Nella romantica atmosfera del parco cittadino addobbato a festa vi attendono più di 30 stand natalizi, un nostalgico trenino e una splendida giostra. Non mancano, ovviamente, le specialità culinarie della tradizione tirolese come “Zillertaler Krapfen”, “Blattln mit Kraut”, “Pressknödel” e castagne calde.

E quando, nel centro storico della città, la nota autrice di libri per bambini di Kufstein, Brigitte Weninger comincia a raccontare la fiaba del giorno insieme ad altri misteriosi personaggi, non si fermano solo i bambini. Ogni sera visitatori di ogni età ascoltano incantati le avvincenti storie dell’Avvento, narrate con la giusta lentezza e accompagnate da una suggestiva musica.

Graz

L’Avvento a Graz, la città capoluogo della Stiria che porta i prestigiosi titoli di Capitale dei Sapori, City of Design dell’Unesco, e Città Patrimonio Mondiale della Cultura, si celebra con ben 12 mercatini di Natale.

Un’attenzione particolare viene rivolta ai bambini, con la piazza Karmeliterplatz che si trasforma per i più piccoli in un mondo di divertimenti con tantissime attrazioni. Il cuore sportivo della piazza sarà il Winterworld con una grande pista di pattinaggio sul ghiaccio di 600 metri quadrati, che offre, tra le diverse attività, il pattinaggio, il lancio dei birilli e l‘hockey su ghiaccio.

Al mercato dell’Avvento per bambini sulla Kapistran-Pieller-Platz, gli occhi dei piccoli visitatori brillano alla vista della giostra, della grande ruota e dei giocattoli. I singoli mercatini sono collegati con un trenino che accompagna, comodamente e al riparo dal freddo, i suoi passeggeri per le vie del centro storico di Graz.

Maggiori dettagli su www.graztourismus.at