tradizioni pasqua irlanda

Coloro che in Irlanda osservano le festività religiose lo fanno con grande rispetto in questo periodo dell’ anno e anche in questa nazione per la Pasqua ci sono alcune usanze e tradizioni. La settimana che va dalla Domenica delle Palme a quella di Pasqua è la più sentita. Questo periodo dell’ anno è tradizionalmente vissuto come un momento di rinnovamento dove la pulizia della casa e l’ acquisto di un nuovo guardaroba è radicata nella cultura.

Un po’ in tutte le case vengono svolte le immancabili pulizie di primavera, per preparare la propria casa ai giorni di festa.

Il Venerdì Santo per tradizione si evita di svolgere qualsiasi tipo di lavoro fuori casa, ma ci si reca in chiesa per le funzioni religiose.  Il digiuno è anche una pratica ampiamente conosciuta nel rispetto del Venerdì Santo, ma oltre al digiuno, il popolo irlandese rimane assolutamente silenzioso da mezzogiorno fino alle tre del pomeriggio per  rispettare la parte più dura del cammino di Gesù con la croce.

Per la Domenica di Pasqua, come in molte altre nazioni l’ uovo è una parte centrale di questa giornata. Le uova non sono solo raccolte, tinte, decorate, utilizzate in giochi come il rotolamento delle uova, ma vengono anche mangiate. L’ origine delle tradizioni che coinvolgono le uova è stato usato come simbolo per spiegare ai bambini il concetto della nuova vita di Cristo e si è trasformato in una parte vitale della celebrazione pasquale.

Ci sono molti in Irlanda che osservano un altro simbolo di vita nuova quando si alzano all’ alba per guardare il sole apparire il giorno in cui Gesù è risorto dai morti. In Irlanda si dice che il sole balla la mattina di Pasqua e non è raro vedere un secchio d’ acqua messo fuori per guardare la danza del sole riflessa sulla superficie dell’ acqua.
In onore di quella tradizione, alcuni partecipano ad un concorso di ballo comunemente indicato come Cake Dance (Danza della Torta) perché il vincitore riceve una torta! La domenica di Pasqua è una giornata gioiosa e viene sempre trascorsa rilassandosi con i propri cari in festa tutto il giorno.