barcellona cosa vedere con i bambini

Abbiamo scelto queste 10 attrazioni di Barcellona da visitare con i bambini, anche se in realtà cose da fare a Barcellona ce ne sono molte sia se la visitate con i bimbi piccoli che con i teenagers. Sono infatti innumerevoli le possibilità per le famiglie di trascorrere qui alcuni giorni di vacanza: attrazioni, allettanti negozi di caramelle, parchi e molto altro ancora.

Barcellona, cosa vedere con i bambini: 10 attrazioni consigliate

1. Sagrada Familia

cosa vedere a barcellonaNon penserete di andare a Barcellona senza visitare la Sagrada Familia? La grande chiesa di Antoni Gaudí, in costruzione dal 1883, è l’ attrazione più visitata e quindi come potete immaginare è sempre piena, rumorosa e anche costosa. Ma ogni minuto trascorso qui e ogni Euro speso sarà ricompensato non appena metterete piede dentro questa grandiosa cattedrale e un “OHHHHH” è garantito. La maestosità, l’ altezza, i numerosi particolari, le luci incanteranno sia voi che i bambini.

cosa vedere a barcellonaMa anche vista da fuori è una continua scoperta. Lo sapete che c’è anche scolpito il presepe?

cosa vedere a barcellonaLa coda si può facilmente evitare se si prenotano i biglietti online in anticipo. Si prenotano la sera prima e ce li ritroviamo pronti  sul cellulare.

2. L’ Acquario di Barcellona

barcellona cosa vedere con i bambiniL’Acquario di Barcellona è uno dei più grandi acquari d’Europa. Si trova a Port Vell – che di per sé è già un’attrazione per i bambini – ed è particolarmente dedicato al mondo animale del Mar Mediterraneo. Qui vivono più di 450 specie diverse di animali. Il vero fiore all’occhiello, tuttavia, è il tunnel sottomarino lungo 80 metri che consente di fare una “passeggiata” attraverso l’habitat dei pesci predatori e che rimarrà sicuramente indimenticabile per tutta la famiglia.

3. Funivia Transbordador Aeri

barcellona cosa vedereAi bambini piace guardare il mondo dall’alto e a Barcellona si può ammirare la zona del porto salendo sulla funivia Transbordador Aeri  costruita per l’Esposizione universale del 1929, che va da Torre de Sebastià a La Barceloneta, alla fine del Passeig Joan de Borbó, per arrivare fino a Montjuïc.

4. La Boqueria

cosa vedere a barcellonaLa Boqueria non è solo il mercato più famoso di Barcellona, ma vi offre l’ opportunità di mangiare spendendo poco. Vi consigliamo le Empanadas ripiene di carne o verdura (ne trovate di moltissimi gusti) e un coloratissimo bicchiere di spremuta o frullato per fare un pranzo che costa 5/6 Euro.

5. Vedere almeno un edificio di Gaudì

Barcellona è ricca di edifici e case meravigliose che ti costringono a camminare sempre con il naso in su. Tutto a a che fare con la storia di questa città: nel 19° secolo il centro di Barcellona divenne troppo stretto e così venne progettato il distretto Eixample,  parola catalana che indica “ampliamento”. Le strade sono disposte in un chiaro schema a griglia e gli architetti hanno creato un sogno urbano con balconi in ferro battuto, vetrate e decorazioni floreali. Tra loro c’erano anche i maestri del Modernismo, la variante catalana dell’Art Nouveau e soprattutto Gaudí, i cui edifici spiccano per colore e fantasia su tutti gli altri. Visitate la Casa Battlò, uno degli edifici più spettacolari del suo tempo,  per scoprire un mondo fatto di forme, di incastri di colore, di geometrie inaspettate e addirittura accenni ad elementi di un drago.

barcellona cosa vederebarcellona cosa vedere

6. Parc de la Ciutadella

E’ uno dei parchi di Barcellona più affascinanti, oltre che completamente gratuito. Qui i bimbi possono giocare, correre, guardare i cigni. Potete anche fare un pic nic o affittare una barchetta per un giro nel laghetto o scoprire dove si trova il grande mammouth.  La Cittadella è stata costruita su questo sito nel 1700. Dopo la sua caduta, la fortezza è stata trasformata in un parco nel 19° secolo e oggi è una delle zone più popolari della città per godere di una giornata al sole.

7. Lo zoo di Barcellona

Nel Parco de la Ciutadella si trova anche lo zoo di Barcellona. Ospita oltre 7000 animali di oltre 400 specie diverse. Lo zoo è la scelta perfetta se i vostri bimbi amano gli animali. Le attrazioni più apprezzate sono lo spettacolo dei delfini e lo zoo per bambini con gli animali da accarezzare, che piacerà sicuramente ai più piccoli.

8. La fontana magica di Montjuïc

barcellona cosa vedereLa fontana magica è una delle più belle attrazioni di Barcellona. Qui potete ammiarare un grande spettacolo composto da più di 3600 getti d’acqua che danzano e si colorano a suon di musica. Uno show che affascina praticamente tutti, in particolare i bambini.

9. Parc Güell

E ancora Gaudí: Questa volta però si tratta di fare sosta nel Parce Güell, un mix di aree verdi ed edifici usciti dalla penna di questo eccentrico architetto. Il parco si trova nella zona nord e sebbene non ci siano giochi, ai bambini piacerà lo stesso scoprire le forme uscite dall’ immaginazione di Gaudì, poiché le rocce sono costruite artisticamente a forma di donna, le terrazze sono fatte per imitare i nidi degli uccelli, e la terrazza dalla forma sinuosa e coperta di mosaici colorati. Qui potrete trascorrere ore esplorando i sentieri e ammirando le spettacolari viste sulla città.

10. Parco divertimento Tibidabo

Il Parco Tibidabo è un caratteristico parco di divertimento di Barcellona aperto nel 1905 che si trova in cima alla montagna Tibidabo. Qui convivono giostre classiche e moderne molte delle quali riservate ai i più piccoli, tra cui un piccolo treno, un aereo volante o  mini montagne russe.


Se poi vuoi un itinerario per trascorrere tre giorni a Barcellona con i bambini, leggi qui il nostro reportage.


Guide di Barcellona per bambini