Ammirare il leggero volo delle farfalle è un’ esperienza quasi poetica, per quanto affascina e meraviglia.

Ma poichè non è sempre facile poter osservare queste leggere creature da vicino, non rimane altro che andare in una serra creta appositamente per loro.

L’Oasi delle Farfalle tropicali di Santorso, nel Venetoin provincia di Vicenza, è la più estesa superficie protetta d’Italia dedicata alle farfalle, nata 18 anni fa in una serra climatizzata di oltre 1200 metri quadri.

La Cooperativa Sociale Nuovi Orizzonti Onlus, che la gestisce, l’ha arricchita con speciali supporti didattici e nuove opportunità per conoscere da vicino le più colorate farfalle tropicali, sia diurne che notturne, che volano libere in una piccola foresta pluviale, il loro ambiente naturale.

In Oasi Rossi, infatti, è possibile seguire il ciclo vitale nei vari stadi: dalle uova ai bruchi, dal bruco alla trasformazione in crisalide, fino alla rinascita come farfalla. Un progetto che intende far sognare, oltre che stimolare al rispetto della natura e a un’equilibrata gestione dell’ambiente che ci circonda.

Il nuovo percorso espositivo si sviluppa all’interno dell’ampia serra tropicale. I visitatori possono passeggiare “immersi” in una giungla, tra centinaia di farfalle libere di volare e altri ospiti esclusivi, come insetti stecco giganti lunghi oltre 30 centimetri, i più grandi scarabei rinoceronte del pianeta, cervi volanti e la rara ed enorme falena imperatore.

Una nuova mostra introduttiva e un video spiegano ai visitatori la misteriosa biologia di questi leggiadri animali e fornisce una nuova chiave di lettura per comprendere l’esuberanza e il significato della natura tropicale.

In questa struttura trovate anche una speciale area giochi “inclusiva”, cioè uno spazio dove i bambini con disabilità possano giocare insieme con i coetanei. L’ “Oasi-Bike Rent&Tour” per noleggiare una mountain-bike elettrica e scoprire comodamente i sentieri delle colline che circondano l’area. Inoltre ci sono aree picnic, piccoli animali da cortile, tappeti erbosi e un bar-ristorante.
Luogo ideale per passare una domenica di festa a contatto con la natura, insieme alla famiglia, agli amici, per divertirsi e imparare, per riposarsi e ritrovarsi.

Questo spazio unico riassume una storia fatta di amore per la natura e attenzione alla disabilità: l’Oasi Rossi infatti è il biglietto da visita della Cooperativa Sociale Nuovi Orizzonti Onlus che da 40 anni opera nell’Alto Vicentino per l’inserimento lavorativo di persone in stato di disagio.

Oasi Rossi

Cooperativa Sociale Nuovi Orizzonti Onlus
Via Salzena – 36014 Santorso (VI)

 


Fonte: comunicato stampa

Familyhotel ed altre strutture in Veneto