vacanze con bambini, hotel per famiglie

Viaggi in auto con i bambini

Se partite in auto per le vacanze, prima o poi arriverà la classica domanda “quanto manca?”

Il viaggio in auto per i bambini può essere estremamente noioso. Chiusi in poco spazio, senza molti giochi al seguito, annoiati e magari senza lo stesso entusiasmo che abbiamo noi per la vacanza.

E allora che fare?

Abbiamo raccolto alcune idee e consigli per rendere il vostro viaggio in auto (abbastanza) rilassante. Prima di partire in macchina con i bambini, prendetevi un po’ di tempo per pianificare in anticipo, in modo da sapere esattamente cosa aspettarvi sulle strade.

pubblicita

Pianificare con cura il percorso

Pianificate il percorso con cura in modo da evitare lo stress in auto per le indicazioni stradali. Ricordate anche che il percorso più veloce potrebbe non essere il migliore quando si viaggia con i bambini, quindi pensate con fantasia:

Autostrada o strada panoramica?
L’autostrada è spesso più veloce di altri percorsi, con traffico veloce e stazioni di servizio cin bagno e ristoranti, ma ricordate che le esigenze dei bambini non corrispondono necessariamente alla regolarità di questi servizi.

Un percorso più panoramico richiederà probabilmente più tempo, ma potrete fermarvi più frequentemente per le indispensabili pause pipì, che si tratti di un bar o di una siepe di campagna, il che potrebbe significare un viaggio meno stressante.

Fermate o percorso diretto?

Iniziate presto la vostra vacanza rendendo il vostro viaggio parte integrante del viaggio stesso. Lungo tutto il Belpaese ci sono molte attrazioni spettacolari (dai castelli ai parchi a tema) in cui fermarsi lungo il percorso per concedere a voi e ai bambini una piccola pausa dall’auto.

In alternativa, se siete più interessati ad arrivare a destinazione il prima possibile, o se non c’è molto da vedere lungo il tragitto, prendete in considerazione il percorso più diretto e riducete al minimo il tempo trascorso in auto.

Portate acqua e snack

Succede puntualmente che l’eccitazione del viaggio tolga la fame a i bambini, ma poi dopo pochi chilometri di viaggio ecco che spunta il fatidico: “Ho fame!”
Se siete in viaggio non sempre é possibile fermarsi quando lo chiedono i bambini.

Pranzo al sacco

Se non avete voglia di mangiare in ristoranti o autogrill durante il viaggio, perché non preparate un semplice pranzo al sacco (panini, frutta, patatine) da consumare in un’area di sosta o addirittura in un parco o in una spiaggia locale?

Spuntini

Per tenere a bada la fame tra un’area di sosta e l’altra, portate con voi degli snack per il viaggio. Conservate gli snack secchi (biscotti, cracker, ecc.) in contenitori di plastica richiudibili ed evitate tutto ciò che rischia di sporcare, come gli yogurt.

Se si viaggia all’estero, è meglio mettere in valigia i prodotti preferiti di casa piuttosto che cercare qualche alternativa al supermercato locale. Sappiamo bene quanto a volte i bambini possano essere schizzinosi!

Bevande

Portate con voi bevande in abbondanza, ma fate attenzione a esagerare con bevande zuccherate o gassate quando i bambini in macchina sono sul sedile posteriore, soprattutto se volete che dormano durante il viaggio. Scegliete invece acqua o anche acqua aromatizzata.

Fate delle pause

Prevedete di fare delle pause in modo che i bambini possano scaricare le loro energie ed andare al bagno.
In molti casi quando i piccoli dicono che devono fare la pipí sará difficile che riescano a trattenerla fino al successivo Autogrill (e chissá perché quando se ne cerca uno il piú vicino é sempre a 20- 30 interminabili chilometri).
Ad ogni pausa cercate di farli muovere e per i bambini piú grandi portatevi dietro magari un frisbee che in auto occupa poco spazio, ma li fará scatenare quando vi fermate.

Pensate ai raggi del sole

Se non volete rischiare di mettere una maglia sul finestrino per proteggere vostro figlio dal sole non dimenticate di procurarvi delle tendine parasole, che comunque sono anche reperibili in tutti gli autogrill.

Nominateli navigatori

Anche se in auto avete già il navigatore satellitare, nominateli “navigatori” se volete evitare di sentire ogni cinque minuti l’inevitabile domanda: “Quanto manca?” e se i bambini sanno giá leggere date loro un atlante o una cartina e un evidenziatore in modo che possano seguire da soli la strada da percorrere ( è anche utile per ripassare un pò di geografia).

# Anteprima Prodotto Voto Prezzo
1 Atlante illustrato. Ediz. a colori. Con Carta geografica ripiegata Atlante illustrato. Ediz. a colori. Con Carta geografica ripiegata Nessuna recensione 14,15 €

Giochi

Non fatevi prendere all sprovvista!!
E’ facile perdere la pazienza quando in auto c’è un bambino che si annoia.
Ci sono molti giochi che potete fare in auto con i vostri bambini (li abbiamo raccolti tutti nella sezione: giochi per auto), e se anche voi vi lascerete andare al gioco, il viaggio sembrerá a tutti piú breve.

Farmacia da viaggio da mettere in valigia

Per evitare di essere colti alla sprovvista quando siete in auto, assicuratevi di avere con voi questi articoli essenziali:

  • Vasino/ pannolini
  • Kit di pronto soccorso – siate pronti per ogni evenienza con un kit di pronto soccorso ben fornito.
  • Salviette antibatteriche
  • Lozione con protezione solare

da non dimenticare

… ricordatevi di avere in auto anche:

  • salviettine rinfrescanti,
  • fazzolettini
  • Asciugamano in microfibra per asciugare rapidamente eventuali fuoriuscite.
  • e un sacchettino per l’immondizia.
  • Chi altro ci regala qualche consiglio?