epifania

Non occorre dire che ormai la festa della Befana si celebri in molte città, magari anche dove abitate voi, ma ci sono dei luoghi in cui, questa vecchietta viene festeggiata in modo particolare.

Qui trovate alcune idea dove andare con i bambini nel caso volete concedervi ancora una piccola vacanza per l´Epifania e vedere la Befana prima che inizi la scuola.

LOMBARDIA

Milano

A Milano la Befana arriva in moto nel tradizionale raduno della Befana Benefica Motociclistica dove migliaia di moto di ogni epoca e stile vengono scortate dalla Polizia Municipale, Carabinieri e Polizia, in un corte che raggiunge gli Istituti Piccolo Cottolengo Don Orione e alla Sacra Famiglia di Cesano Boscone.

Sempre il 6 gennaio si svolge Il Corteo dei Magi, tradizione religiosa della Milano ambrosiana, una processione in costume che da piazza Duomo si muove verso la Basilica di Sant’Eustorgio.


VENETO

Venezia

Se a Milano la Befana arriva in moto, a Venezia non può che arrivare in gondola. La regata delle Befane sul Canal Grande vede il 6 gennaio i partecipanti, che appartengono alla più antica società di canottaggio della città, la Bucintoro, remare tutti vestiti naturalmente da befane


TOSCANA

Firenze

Al Villaggio di Babbo Natale che si trova a Firenze nel Parco d’Arte Pazzagli, uno dei più importanti Parchi di Arte Contemporanea della Toscana, nei giorni 4-5-e 6 gennaio arriva la Befana.

Per accedere all’evento è richiesto un contributo minimo di 5€ a persona a sostegno del Parco. Ingresso gratuito per bambini sotto 2 anni e persone diversamente abili.
Per informazioni e prenotazioni:
ecorinascimento@gmail.com – Tel.3899988456-3477335332, www.ecorinascimento.com

EMILIA ROMAGNA

Castello di Gropparello (PC)

befana-gropparello

Sabato 6 gennaio 2019, il Castello di Gropparello (PC) propone un modo diverso di trascorrere l’Epifania, con una Visita incantata tra le stanze e i segreti del maniero – al seguito di personaggi in costume dal passato medievale – una grande avventura nel bosco per combattere orchi e streghe e difendere il feudo dagli attacchi del Male, e poi il Ricevimento dei piccoli Cavalieri e delle piccole Dame nel Salone delle Feste, dove dovranno affrontare la Disfida della Befana, difendendosi in una gara di formule magiche, raccogliendo il coraggio necessario per affrontare le prove che la befana gli imporrà.

In fase di prenotazione, verrà comunicato a ciascuno l’orario di inizio delle attività, proposte al prezzo complessivo di 20,00 euro per gli adulti e di 16,50 euro per i bambini dai 3 ai 12 anni, comprensivo di visite incantate, avventure nel bosco, formule magiche e merenda.

Per informazioni: Castello di Gropparello tel. 0523.855814


MARCHE

Urbania

Tutta la magia dell’Epifania è protagonista dal 4 al 6 gennaio 2019 ad Urbania nella Festa Nazionale della Befana.

L’intera città di Urbania viene coinvolta nella realizzazione della festa, con centinaia di calze appese alle finestre, Vecchine con tanto di scopa che scendono dalla torre civica e dispensano doni ai più piccoli dall’immancabile sacco che si portano in spalla.

Per tutta la giornata sono aperti gli stand enogastronomici con le specialità della Befana, crostoli e frittelle, la piazza del cioccolato per assaporare la dolcezza della festa e l’emporio della Befana. Tra uno spuntino e l’altro ci si può unire alle tante sfilate delle Befane guidate dalla ‘Befana Band’ oppure godersi uno spettacolo dei molti artisti circensi presenti in piazza duomo.

I bambini più piccoli si potranno divertire nei laboratori di ceramica  e con tanti giochi  e laboratori didattici e creativi  perché la festa della Befana non è solo dolci e regali.

festabefana_urbania

Per chi desidera scoprire l’antica Casteldurante e le sue lontane tradizioni, ogni giorno è possibile partecipare a visite guidate nei tesori di quello che fu un luogo prediletto dai Duchi di Urbino: il Barco Ducale residenza estiva e luogo di caccia dei duchi di Urbino, che domina un’area naturale, con alberi e prati di grande fascino; Il Museo Diocesano di Urbania, con raccolte di manoscritti, incisioni, disegni (tra gli autori Barocci, Zuccari, Carracci) e i famosi globi di Gerardo Mercatore; la Chiesa dei Morti, già Cappella Cola fino al 1836, che conserva al suo interno il Cimitero delle Mummie, che attendono il visitatore ognuna con la sua storia da raccontare; il Palazzo Ducale, capolavoro voluto dal Duca di Urbino Federico II da Montefeltro; il teatro Bramante, che venne realizzato ex novo sulle basi di un’antica fortezza trecentesca.


LAZIO

Roma

A Roma sarà Piazza Navona ad accogliere i festeggiamenti legati all’arrivo della Befana. La notte tra il 5 e il 6 gennaio arriverà la Befana che farà visita ai grandi e piccini. I festeggiamenti dureranno anche per tutta il giorno del 6 gennaio.


CAMPANIA

Napoli

Alla Città della Scienza di Napoli, le feste si concludono con la tradizionale “Festa della Befana” domenica 6 gennaio 2019, che prevede l’ingresso gratuito per i bambini, dalle ore 10.00 alle ore 14.00.
Tante novità attendono adulti e bambini di ogni età per rendere indimenticabili e piacevoli l


Se  volete contribuire alla costruzione di questa pagina scriveteci
Quantomanca.com ha verificato le informazioni qui pubblicate. Tuttavia potrebbero esserci imprecisioni, dovute a cambiamenti, rinvii o annullamenti. Si consiglia di contattare sempre gli Organizzatori tramite email/telefono o di visitare i rispettivi siti web.