val gardena carnevale

Il territorio della Val Gardena è ricchissimo di tradizioni che gli abitanti, con grande orgoglio, mantengono e tramandano anche a carnevale.

E il carnevale è l’occasione per festeggiare un momento unico, in cui ognuno può mascherarsi diventando chi o cosa preferisce. Uno dei momenti dell’anno da non perdere, ricco di colori e fantasia.

Dal 28 febbraio inizieranno una serie eventi che coinvolgeranno grandi e bambini alla scoperta delle tradizioni locali che caratterizzano questo periodo e che si tramandano di generazione in generazione.

Il Giovedì Grasso – la “juebia grassa”, ancora oggi è un giorno speciale: i Gardenesi preparano per pranzo la “Panicia”, una minestra d’orzo, con speck e carré affumicato. Un tempo, come scherzo giocoso, i ragazzi e i giovani della valle cercavano di entrare di nascosto nella casa del vicino per “rubé la Panicia”, sostituendola con una pentola piena d’acqua, con dentro una vecchia scarpa. Il tutto si svolgerà il 28.02.2019, dalle ore 10:00, in Piazza municipio – S. Cristina.

Selva di Val Gardena

Giovedì dalle ore 14.30 Selva di Val Gardena da il via ai festeggiamenti del periodo più folkloristico dell’anno con l’immancabile appuntamento con il Trucco di Carnevale, per farsi decorare il viso con simpatiche e variopinte rappresentazioni di fiori, farfalle, animali. Dalle 21.30 è in programma invece l’atteso Ski Show di Carnevale della Scuola Sci&Snowboard di Selva.

Ortisei

Il Carnevale è molto vissuto anche a Ortisei: il giovedì grasso il paese ospita un Grande Corteo di maschere a cui tutti sono invitati a partecipare indossando i loro travestimenti preferiti. Alla fine del corteo saranno premiati i costumi più belli e divertenti.

S. Cristina

Santa Cristina organizza il Big Carnival Ski Show: una sfilata in maschera con gli sci ai piedi in pieno centro del paese. L’evento attirerà l’attenzione di molti spettatori, abitanti e ospiti, dal momento che si svolgerà la sera di Martedì Grasso (05/03.2019).
Alle ore 21.15 le luci saranno tutte puntate sulla pista “cittadina” animata dai maestri delle tre Scuole di sci tradizionali della Val Gardena in maschera.

A margine di tutti questi appuntamenti, non mancheranno le tradizionali feste di Carnevale organizzate nelle baite e nei locali della Val Gardena, che invitano tutti a condividere momenti di festa dopo una giornata trascorsa sulle piste da sci abbondantemente innevate. Per un febbraio davvero indimenticabile e tutto da vivere nel magico scenario delle Dolomiti.

Alloggi - proposte