E’ sicuramente una delle case più famose d’Italia, con un numero di appassionati in continuo aumento.
Vi racconteremo tutti i segreti della Casa di Babbo Natale di Montecatini Terme, con recensioni e opinioni accurate per conoscere pregi e difetti di questa grande dimora.

La Casa di Babbo Natale è arrivata alla sua quinta edizione e ogni anno varcano il grande portone oltre 150.000 visitatori.
Un numero enorme, che richiede sia una organizzazione meticolosa da parte della città, sia una serie di accorgimenti utili e di informazioni per i visitatori.

Ecco le cose da sapere:

Scegliete un weekend con meno affluenza, preferendo date diverse dal ponte dell’immacolata.
Il ponte dell’immacolata è il giorno più importante per chi visita la Casa di Babbo Natale.
Basti pensare che nel 2014 sono stati registrati oltre 30.000 visitatori.
La data di apertura è venerdì 4 novembre 2016 e la data di chiusura è venerdì 06 gennaio 2017.
Novembre è preferibile per chi ha i bambini molto piccoli, grazie al numero più limitato di persone presenti.

I giorni di Natale, Capodanno e Epifania sono magici e con un numero di visitatori contenuto.

Pranzi e Cene, meglio organizzarsi
Tutti noi siamo abituati a prenotare gli hotel al prezzo più basso e ad organizzarsi con pranzi e cene all’ultimo minuto, magari preferendo una pizza al taglio o un pranzo fugace.
In questo caso il metodo “fai da te” non è il più indicato
Non è raro trovare file interminabili anche per prendere un panino o una pizza al taglio.

L’equilibrio perfetto tra organizzazione e prezzi adatti per le famiglie, si può trovare all’interno della Locanda di Babbo Natale, la Locanda degli Elfi Golosoni e l’Osteria di Lella Elfa, 3 aree ristoranti perfettamente organizzate e pronte per accogliere le esigenze dei piccoli affamati.
Sono tutte vicine alla Casa di Babbo Natale ed è possibile prenotare con ingresso riservato.
Questo permette di arrivare ad un orario concordato ed entrare subito senza file o liste di attesa.
Mediamente il piatto in tavola arriva dopo 5 minuti.
Trovate tutte le informazioni su http://www.babbonatalemontecatini.it

Scegliere il treno per raggiungere Montecatini Terme.
La città di Babbo Natale è perfettamente collegata con il treno. La stazione ferroviaria si trova a meno di 800 metri dalla Casa di Babbo Natale e a meno di 300/400 metri dagli hotel.
Nei giorni di grande affluenza (ponte immacolata) è preferibile arrivare in treno, oppure organizzarsi bene con il parcheggio prima di arrivare.

E per chi arriva in auto?
L’uscita dell’autostrada è Montecatini Terme.
Dall’uscita dell’autostrada è impossibile sbagliarsi: tutto dritto, seguendo la strada per il centro.
Se siete fortunati, riuscirete a parcheggiare nel Viale Verdi.
Gli ingressi della Casa di Babbo Natale si trovano a metà strada del viale Verdi (Castello delle Terme Tamerici) oppure alla fine del Viale Verdi (Terme Tettuccio).
Entrambi gli ingressi si trovano in aree pedonali, completamente chiuse al traffico.

E i mercatini di Natale?
Solitamente ci sono 2 zone dedicate ai mercatini di natale.
La prima si trova all’interno del Parco Termale in prossimità dell’ingresso della Casa di Babbo Natale.
Troverete una quantità infinita di regalini, dolci, giochi per bambini e tante chicche preziose da mettere sotto l’albero.
L’altro mercatino di natale si trova nell’area Grocco, a meno di 200 metri di distanza.
Oltre a piccoli regali e prodotti tipici del luogo, troverete anche splendidi foulard o particolari glamour molto apprezzati dalle signore.


Quantomanca.com ha verificato le informazioni qui pubblicate. Tuttavia potrebbero esserci imprecisioni, dovute a cambiamenti, rinvii o annullamenti. Si consiglia di contattare sempre gli Organizzatori tramite email/telefono o di visitare i rispettivi siti web, ove segnalati.