itinerari per bambini
Foto credit: VisitDenmark

Chissà quante volete abbiamo letto una fiaba ai bambini immaginando il luogo dove fosse ambientata. Boschi, foreste e paesi con le case a graticcio dove vivono maghi e principesse  sono sicuramente luoghi da sogno, ma in realtà e con un pizzico di fantasia si possono intraprendere alcuni viaggi che concretizzano magie e scenari da favola.

Vi facciamo conoscere  4 spettacolari itinerari per bambini per vivere atmosfere incantate sulle orme dei miti delle favole. In Germania sulla Strada delle Fiabe dove lungo 664 chilometri di paesaggi e luoghi si rivivono le ambientazioni dei fratelli Grimm. Atmosfere romantiche invece, si trovano in Danimarca, la patria di Andersen e poi ancora, la Cornovaglia terra di Re Artù e la Svizzera, paese natale di Heidi.

1° Itinerario da fiaba: in Germania sulla “Strada delle favole”

strada delle fiabe germaniaLa Strada delle Fiabe (“Märchenstraße”) congiunge Brema nel Nord ad Hanau nel Sud della Germania e regala ben 664 km di racconti fatati.  Brema nel cuore della Germania di nord-ovest, è la città dei Quattro Musicanti di Brema e ogni anno, da maggio a settembre, si rivivono le rappresentazioni all’aperto di questa fiaba dei Fratelli Grimm.

A sud-est di Brema, si annida Hameln, città de “Il Pifferaio Magico”. Per richiamare questa favola la città ogni domenica da maggio a settembre, offre uno spettacolo al Giardino Civico (Hameln Pied Piper) seguito da giochi.

Per incontrare Cenerentola ci si deve spostare poco più a sud, a Polle, dove spuntano le possenti e suggestive rovine del Castello rinascimentale, dal cui belvedere si cattura un panorama strepitoso sulla valle del Weser.

Sempre in fatto di castelli e principesse, un’altra tappa fiabesca è Hofgeismar, con il Castello di Sababurg, tra le cui mura prende le mosse la storia della Bella Addormentata.

Tra tante fiabe, non può mancare Cappuccetto Rosso, la cui protagonista si aggirava nei fitti boschi di  Schwalmstadt.


LEGGI ANCHE: In Germania lungo la Strada delle fiabe: sulle tracce dei fratelli Grimm


2° Itinerario da fiaba: Odense, la città delle favole

odense danimarca
Foto credit Visitdenmark

Il viaggio alla scoperta dei luoghi di Andersen inizia nella fiabesca Fionia, l’isola conosciuta come il “giardino di Danimarca” proprio per la sua natura rigogliosa, e più precisamente nella cittadina di Odense. Questa è la città natale di Hans Christian Andersen che presenta ancora intatti molti luoghi in cui lo scrittore è nato e cresciuto, e che hanno ispirato i suoi racconti, come la casa natale nel centro storico, una piccola casa gialla nel vecchio quartiere di Odense, in cui sono stati mantenuti gli ambienti dell’epoca.

Passeggiando in direzione della cattedrale e del parco di Andersen, si arriva poi alla casa d’infanzia in Munkemøllestræde, dove lo scrittore visse dai 2 ai 14 anni. Diventata museo nel 1930, l’abitazione presenta diversi manoscritti e diari originali ed è arredata esattamente come la descrive lo scrittore nelle sue memorie, raccontando in maniera fedele le condizioni anguste e la povertà del 1800 a Odense. Da visitare è anche il Museo Hans Christian Andersen che ospita un allestimento multimediale e interattivo.

Offerta
Le fiabe di Hans Christian Andersen
49 Recensioni
Le fiabe di Hans Christian Andersen
  • Andersen, Hans Christian (Author)

3° Itinerario da fiaba: La leggenda di Re Artù in Cornovaglia

tintagel castle re artùSecondo la leggenda, Re Artù nacque a Tintangel Castle in Cornovaglia. Ora del castello, fatto costruire probabilmente dal figlio illegittimo di Enrico I rimangono solo le rovine a picco sul mare. Sulla spiaggia, tra le scogliere si trova la grotta, che si dice fosse abitata da Mago Merlino. A Bolventor (35 minuti da Tintagel) si trova la Jamaica Inn, da dove parte una passeggiata che conduce al lago Dozmary Pool. Lago in cui Re Artù ricevette Excalibur, dalla misteriosa dama del lago e dove si narra che la spada fu gettata alla morte del re e presa da una mano spettrale uscita dall’acqua che la trascinò sul fondo.

Offerta
Miti e leggende di re Artù
29 Recensioni
Miti e leggende di re Artù
  • Courtauld, Sarah (Author)

LEGGI ANCHE: Nei luoghi di Re Artù in Cornovaglia: Tintagel Castle e il vecchio Post Office


4° Itinerario da fiaba: a Maienfeld sulle tracce di Heidi

maienfeldTra gli itinerari per famiglie con bambini più vicini all’ Italia, c’è Maienfeld in Svizzera. Questo paese delle Alpi Svizzere, nel Cantone dei Grigioni è ormai noto per essere il Paese di Heidi, la pastorella raccontato nel romanzo del 1880 della scrittrice svizzera Johanna Spyri, e reso celebre soprattutto dal celebre cartone animato giapponese, visto da diverse generazioni di bambini in tutto il mondo⁣.

In realtà Maienfeld non è altro che il paese dove la scrittrice aveva la casa di vacanza dei nonni, ma la favola è talmente amata dai bambini che hanno pensato bene di costruire poco sopra il paese un vero e proprio Villaggio di Heidi chiamato “Heididorf” che riproduce alla perfezione le ambientazioni del romanzo come la baita del nonno dal tetto spiovente, la stalla, la casa di Peter, e altri luoghi dove si svolgono le storie della pastorella svizzera. ⁣

Offerta
Le avventure di Heidi. Heidi
25 Recensioni
Le avventure di Heidi. Heidi
  • Gruppo Edicart srl (Author)

E non è finita qui…

Per rimanere sempre informato su dove andare con bambini, e le offerte dei Family hotel seguici anche su Facebook, su Instagram,  su Twitter e iscriviti alla nostra newsletter.