giornata famiglie al museo
Museo Luzzati Genova

I musei stanno diventando sempre più a misura di famiglie e di bambini o Family Friendly  come si usa dire attualmente sull’esempio degli altri paesi europei, molti dei quali all’avanguardia in questo settore.

Basta pensare al nuovo museo MART di Rovereto che ha pensato di destinare uno spazio il “Babymart” ai piccoli visitatori,  che in occasioni particolari, offre attività specifiche e innovative che cercheranno di stimolare la creatività e dove si potrà  giocare, leggere e disegnare insieme alle famiglie.

Per invitare le famiglie alla visita dei musei il portale internet www.kidsarttourism.com  ha promosso per il 14 ottobre 2018 la  giornata nazionale delle Famiglie al Museo (F@Mu) quando su tutto il territorio del Paese musei, fondazioni ed esposizioni temporanee si apriranno alle famiglie con attività didattiche, giochi a tema, offerte speciali e attività pensate per l’occasione offrendo l’ingresso gratuito, oppure ridotto a adulti e bambini.

Il filo conduttore scelto per il 2018 è “Piccolo ma Prezioso”, un tema che mette in risalto il grande valore dei più piccoli, dei bambini prima di tutto, ma anche dei piccoli musei e dei piccoli oggetti d’arte.

Tra le tante attività che potete fare con i bambini ve ne segnaliamo alcune:

Il Museo Civico di Ostuni – Museo delle Civiltà Preclassiche della Murgia Meridionale quest’anno aderirà per la prima volta all’iniziativa, proponendo ai suoi visitatori diverse attività capaci di coinvolgere tutta la famiglia. Scopo della “Giornata delle Famiglie al Museo” sarà quello di far conoscere il patrimonio museale della Città Bianca e di sensibilizzare grandi e piccoli alla tutela e alla valorizzazione dei beni storici, artistici ed archeologici.

A Castell’Arquato, borgo medievale in provincia di Piacenza, domenica 14 ottobre la giornata di F@mu, Famiglie al Museo, sarà festeggiata con un’animazione a tema Harry Potter nella Rocca Viscontea.

Il Parco Archeologico di Ostia Antica partecipa per la prima volta al FAMU 2018 con iniziative legate all’antico Mare Nostrum, luogo di traffici, scambi e commerci che proprio nel Porto di Roma antica avevano il loro fulcro.

A Lucca, sede di una delle più antiche Zecche italiane potete realizzare insieme delle monete molto diffuse in epoca medievale.

Per controllare tutti gli appuntamenti, con orari, costi e modalità di prenotazione andate sul sito www.famigliealmuseo.it