Forse molti di voi non lo ricordano, ma quando Ryanair arivò sul mercato parecchi anni fa aveva un occhio di riguardo per le famiglie.

Se si viaggiava con i bambini piccoli, al gate si saltava direttamente la coda e si entrava per primi in aereo in modo di prendere dei posti vicini.

Poi nel corso degli anni molte cose sono cambiate. Questo privilegio (se così si poteva chiamare) finì e se le famiglie volevano stare vicine dovevano pagare sempre qualcosa in più o con il priority boarding prima o con la scelta del posto ultimamente.

Si era così passati dall’ essere family friendly al family unfriendly.

Ma forse si era superato di troppo il limite perchè ora la compagnia vuole riprendersi quel settore familiare che sebbene abbia per tanto tempo bistrattato ora evidentemente ha bisogno di recuperare.

La compagnia aerea ha annunciato oggi la sua nuova linea  “prodotti” per la famiglia.

Con i nuovi piani, le famiglie avranno: 

  • 50% di sconto sul posto per bambini e sulla assicurazione viaggi,
  • Tasse infant ridotte, 
  • Possibilità di imbarcare due pezzi di attrezzature per neonati tipo passeggini e seggiolini per auto
  • Franchigia per i bagaglio dei neonati di 5 Kg.
  • Gli aerei avranno anche il servizio di scaldabiberon e fasciatoio.
Che ne dite, era questo il cambiamento che molte famiglie stavano aspettando?