primavera, dove andare con la famiglia

Dopo tutta la neve e la pioggia di questo inverno aspettiamo con impazienza la primavera per fare un breve viaggio o una gita con tutta la famiglia. Senza poi contare che Pasqua e pasquetta con le scuole chiuse sono sempre una buona occasione per mettersi in viaggio per più giorni e avventurarsi per mete anche al di fuori dell’ Italia.

Vi proponiamo 3 mete in Italia e 3 all’ estero dove i primi raggi del sole riescono a scaldare le giornate per una vacanza tutta da assaporare.

Dove andare in primavera in Italia

Sicilia orientale con la famiglia

pubblicita

Aprile e maggio sono i mesi migliori per visitare la Sicilia. Le temperature sono piacevoli  e la natura si presenta con i suoi colori più squillanti e i profumi più aromatici.

Visto che molti voli low cost atterrano a Trapani, da qui si può partire per un viaggio che porta alla scoperta di Erice un delizioso borgo che si trova arroccato sulla cima dell’ omonimo monte, il sito archeologico di Selinunte con i colossali resti della colonia greca, Mazara del Vallo, la città delle 100 chiese  e anche la Riserva dello Zingaro dove poter passeggiare tra sentieri fioriti godendo di una vista spettacolare sul mare ( vedi qui il post su cosa visitare nella Sicilia orientale).

Riviera del Conero con i bambini

Se qualcuno non sa dove si trova la Riviera del Conero, questa è vicino ad Ancona nelle Marche. Questa regione è ben conosciuta per le vacanze estive visto che ci sono delle bellissime spiagge sabbiose, ma se ci volete andare in primavera, il monte Conero è un promontorio a picco sul mare dove si possono fare delle belle escursioni. Qui si trovano anche Sirolo e Numana, due piccoli paesi di grande storia a fascino. Dal Conero ci si può poi spostare per una mezza giornata verso Loreto con il suo famoso santuario.

Lago di Garda e dintorni

Un fine settimana o tre giorni possono bastare per fare un giro nella zona del lago di Garda toccando Peschiera del Garda, Sirmione e il parco Natura Viva. In questo post trovate un itinerario per visitare questi tre luoghi con consigli anche su dove dormire. . Qui si trova anche Gardaland e se avete tempo, una visita a questo parco farà contenti soprattutto i bambini (qui il post su Gardaland)

Dove andare a primavera all’estero

Valencia con i bambini

Valencia è secondo me una delle città più family friendly della Spagna e offre molto da offrire soprattutto a chi viaggia con i bambini. La famosa Città delle Arti e della Scienza, oltre al museo della scienza dove i bimbi oltre che vedere possono toccare, ospita l’ Oceanografico dove vivere un’ avventura a tema marino. Nella città ci sono poi, giardini, piste ciclabili, buona cucina e un bioparco.  ( qui il post su cosa vedere in tre giorni a Valencia)

Cipro con la famiglia

A qualche ora di volo dall’ Italia, si trova questa isola ventosa, che si può visitare al meglio in primavera. Il clima è ideale per andare in giro tra resti e rovine greche e romane e una natura tutta da esplorare. ( leggi il post con l’ itinerario)

Marrakech con i bambini

Quando i figli sono adolescenti trovare una destinazione abbastanza vicina che li accontenti non è sempre facile. Quello che andava bene fin quando erano piccoli all’ improvviso diventa per loro noioso. Gli hotel per bambini non sono più proponibili e le mete accettabili sono quelle dove c’è “Primark” . Invece di Londra provate però a proporre Marrakech. Bastano tre giorni per visitarla con calma (nel post trovate cosa vedere in 3 giorni), perdersi nei Souk strapieni di negozietti, ammirare le moschee e i siti archeologici e assaggiare la cucina marocchina. I favolosi Riad dove dormire(qui la recensione del Riad jona)  renderanno la vacanza ancora più speciale , da mille e una notte